Mondiali di Volley 2018, Gerflor cambia pelle al Forum di Assago Mondiali di Volley 2018, Gerflor cambia pelle al Forum di Assago
Design

Mondiali di Volley 2018, Gerflor cambia pelle al Forum di Assago

Scritto da Redazione |

25 Settembre 2018

Fino al 30 settembre gli amanti della pallavolo (ma non solo loro) avranno diversi motivi per seguire i Mondiali di Volley Maschile Italia-Bulgaria 2018: oltre alla qualità delle squadre in campo (e ai successi della nostra nazionale) potranno infatti notare anche l’efficienza del sistema tecnico e organizzativo che ha accolto in Italia le dodici nazioni partecipanti. 

Nazioni che si sono finora alternate sugli oltre 5000 mq di campo forniti da Gerflor; dopo l'inaugurazione a Roma e la prima fase disputata contemporaneamente a Bari e Firenze, le squadre si affrontano sui campi di Milano e Bologna, in vista della finale di Torino. 

Gli atleti e gli addetti ai lavori si avvicenderanno sui campi attrezzati con Taraflex®, il marchio Gerflor diventato ormai sinonimo di pavimentazione sportiva indoor in grado di supportare lo stress fisiologico prodotto dall'attività sportiva ai massimi livelli di agonistica. 

In particolare, Milano si è preparata ad accogliere al meglio le 4 squadre che si affrontate sul campo nel secondo turno, svoltosi dal 21 al 23 settembre, e il Mediolanum Forum di Assago, simbolo dell’Olimpia basket e sede di grandi concerti, ha cambiato letteralmente pelle. 

Il pavimento in legno che tutti conosciamo è stato infatti rivestito appositamente da una superficie tecnologicamente all’avanguardia, in grado di salvaguardare gli atleti dagli infortuni grazie all’elasticità del materiale: oltre 750 mq di Taraflex in tre colori - Coral per l’area di difesa, Terracotta per l’area d’attacco posta 3 metri sotto rete e Teal per la zona libera - tagliati e rifiniti, hanno ricoperto il terreno di gioco per prestare il migliore servizio possibile agli atleti in gara. 

Un servizio fatto di tecnologia e sicurezza, come ci ha spiegato Gabriele Perrone, General Manager di Ennova Solution, distributore di Gerflor in Italia: 

Il Gruppo Gerflor produce pavimentazioni viniliche per diversi usi, tra cui anche pavimentazioni sportive. Il nostro accordo con la Federazione Internazionale Volleyball prevede, in occasione dei grandi eventi sportivi, la fornitura di pavimenti in Taraflex Gerflor. Il Taraflex è infatti un pavimento sportivo in grado di garantire comfort, sicurezza e prestazione agli atleti, così da ridurre il rischio di traumi da impatto e da sfregamento e le conseguenze articolari su lungo periodo. 

Nel corso del tempo il Taraflex non solo si è adeguato agli standard normativi previsti ma si è evoluto, principalmente in termini di: goffratura, in quanto oggi la superficie è liscia, a bassa scivolosità e di facile manutenzione; rafforzamento, tramite l’introduzione di fibre di vetro; maggiore performance delle schiume: il Taraflex è costituito infatti da uno strato superficiale e da uno sottostante in schiuma a cellule chiuse regolari, il che garantisce massima elasticità.

Grazie alla qualità delle schiume, le nostre pavimentazioni hanno una lunga durata nel tempo: nel corso di dieci anni la prestazione diminuisce soltanto del 5/10%. 

Dopo questi campionati, l’appuntamento più importante che ci attende è quello con le Olimpiadi di Tokyo 2020, con una grossa novità: oltre alle pavimentazioni tradizionali per la pallavolo, la pallamano, il badminton e il tennis tavolo, forniremo anche i pavimenti per il Basket 3vs3, diventato disciplina olimpica. Lo Sport Court Powergame sarà il pavimento ufficiale anche in questo caso, portando la famiglia Gerflor sempre al top delle competizioni internazionali.”

Questo articolo parla di:

Precedente

Mutaforma a Cersaie 2018

Successivo

Cersaie 2018, Marazzi presenta Eclettica

Riflessioni, cinque specchi visionari per Adele-C
Design

Riflessioni, cinque specchi visionari per Adele-C

È il momento degli specchi. Adele-C, azienda nata nel 2009 da un’idea imprenditoriale di Adele Cassina, arricchisce la...

MORE+SPACE, Milano Contract District scommette sul microliving
Design

MORE+SPACE, Milano Contract District scommette sul microliving

Cambiano il mondo e la società, e con essi le case che abitiamo. Non è esagerato dire che proprio in questi anni si sta aprendo una...

Chairs & More debutta a Orgatec 2018
Design

Chairs & More debutta a Orgatec 2018

È tempo di esplorare nuove possibilità per Chairs & More: quest’anno, forte della propria esperienza sul fronte...