Il nuovo Aeroporto di Gelendzhik firmato Fuksas in Russia Il nuovo Aeroporto di Gelendzhik firmato Fuksas in Russia
Architettura

Il nuovo Aeroporto di Gelendzhik firmato Fuksas in Russia

Scritto da Redazione |

13 Febbraio 2019

Il nuovo Aeroporto di Gelendzhik in Russia parla italiano. Lo Studio Fuksas, guidato dagli architetti Massimiliano e Doriana Fuksas, ha infatti vinto il concorso per la costruzione dell’aeroporto che sarà, per dimensione e importanza, il nuovo landmark della città. 

L’aeroporto collegherà Gelendzhik, considerata la terza località di villeggiatura sul Mar Nero più popolare di Russia, a undici destinazioni russe tra cui Mosca, San Pietroburgo, Kazan e Yekaterinburg.

Secondo l’intenzione degli architetti, il progetto è ispirato al volo degli uccelli, così da rappresentare un movimento poetico e dinamico e una forte relazione con la natura.

Come nuova porta d’ingresso alla città, l’aeroporto garantirà la migliore qualità in termini di esperienza dello spazio e di controllo della luce naturale, senza dimenticare i valori locali; di conseguenza, grande importanza viene data al paesaggio circostante e all’uso massiccio dei tipici alberi locali. 

Lo studio Fuksas ha inoltre progettato il sistema di circolazione dell’area aeroportuale: una strada ad anello unidirezionale che distribuisce i flussi di autobus e automobili verso gli ingressi dei parcheggi a breve e lungo termine; le zone dedicate allo scarico dei passeggeri di fronte all’entrata principale e le aree parcheggio per i bus; d’altro canto, i sistemi logistici sono direzionati verso il lato ovest del terminal, lontano dalla vista dei passeggeri. 

Infine, i lotti parcheggio sono pensati non solo come spazi di servizio ma anche come aree verdi: l’obiettivo è sempre quello di evidenziare le qualità dell’ambiente naturale locale e di creare così una struttura completamente integrata con il paesaggio.

Questo articolo parla di:

Fotografie di Studio Fuksas

Precedente

Modularità e benessere per lo spazio ufficio: Matrix4Design incontra Fantoni

Successivo

Serramenti, l’innovazione è sostenibile: Matrix4Design incontra Alpilegno

Dalla Smart City alla Metabolic City, Massimo Roj racconta la nuova architettura
Architettura

Dalla Smart City alla Metabolic City, Massimo Roj racconta la nuova architettura

Grandi progetti, nuove visioni. L’identità di Progetto CMR, società italiana leader nel settore della progettazione...

Come un vulcano in eruzione: Ronda Design presenta Lapilla
Design

Come un vulcano in eruzione: Ronda Design presenta Lapilla

Si chiama Lapilla la nuova lampada magnetica firmata da Debonademeo per Ronda Design e pensata per arricchire le...

Salone del Mobile.Milano 2019: l’omaggio a Leonardo e le altre novità
Design

Salone del Mobile.Milano 2019: l’omaggio a Leonardo e le altre novità

Dal 9 al 14 aprile, presso Fiera Milano Rho, si svolgerà la 58esima edizione del Salone del Mobile.Milano, che punta...