La nuova collezione in quarzo venato di Margraf La nuova collezione in quarzo venato di Margraf
Architettura

La nuova collezione in quarzo venato di Margraf

Scritto da Redazione |

04 Ottobre 2018

Forte di un successo internazionale fondato sulla capacità di selezionare i migliori materiali per l’architettura e l’interior design di pregio, Margraf presenta oggi una nuova collezione di quarzo venato composite stone, un materiale di Polarstone, distribuito in esclusiva europea dall’azienda vicentina, che per le sue straordinarie peculiarità soddisfa i più alti standard di qualità nel settore tecnico.

In particolare è adatto come piano, top e rivestimento della cucina e del bagno, oltre che per rendere unici tutti gli ambienti domestici; non è poroso, è totalmente igienico, non assorbe liquidi e impedisce la proliferazione dei batteri, è resistente all’abrasione, è molto facile da pulire e da mantenere. 

La nuova collezione di quarzo venato Margraf si ispira ai più pregiati marmi italiani ed è disponibile in 14 colori esclusivi - Equinox, Azul Macaubas, Statuario Venato, Castillo Gray, Calacatta Manhattan, Calacatta Vagli, Maison, Serè linea, Pietra Danae, Marmi Concrete, San Vincente, La Pedrera, Ibiza, Kalahari - in lastre da 307,5 x 150 cm, da 2 cm di spessore, in finitura lucida o anticata.

Si tratta infine di un materiale che rispetta i più elevati e rigidi standard internazionali sulla sicurezza alimentare – Certificazione NSF – e fornisce la garanzia che le superfici progettate con il quarzo venato Margraf rispettino severi limiti di emissioni chimiche, e contribuiscano alla creazione di ambienti più sani – Certificazione GREENGUARD

Un altro prodotto di eccellenza frutto dell’esperienza e della qualità che da sempre fanno di Margraf un fiore all’occhiello dell’imprenditorialità italiana.

Questo articolo parla di:

Precedente

SanMarco 4.0, la nuova campagna di comunicazione rilancia la terracotta

Successivo

La nuova sede Oeb ideata da Jean Nouvel

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux
Design

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux

È pensata per portare un tocco di sofisticata eleganza tanto negli hotel più raffinati quanto nei contesti residenziali...

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso
Architettura

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso

Ricucire le ferite ancora aperte dopo il dramma del terremoto del Centro Italia nel 2016 attraverso una progettazione...

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos
Design

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos

Si chiama Clochef la lampada a sospensione disegnata da Massimo Iosa Ghini per Leucos che si è recentemente aggiudicata il Good...