HomeDesignVintage Collection, Ardeco rivisita la sala da bagno

Vintage Collection, Ardeco rivisita la sala da bagno

-

 

Nel 2021 l’art director di Ardeco Enrico Cesana rivisita la Vintage Collection, una delle collezioni di arredo bagno più apprezzate del brand e caratterizzata da un contrappunto di geometrie che si intersecano, modellano lo spazio e decorano le superfici.

I mobili si vestono di sottili trame geometriche colorate: cerchi, rettangoli, esagoni si sposano ai toni dell’acqua – con il blu profondo e il ghiaccio – e a quelli della terra, di cui si sperimentano le tinte più neutre – lino, grigio cenere, creta – e i toni più accesi, come il senape, il bordeaux, il mattone, il verde roccia e il piombo.

Ad arricchire la collezione arrivano quattro nuovi lavabi: Pocket Tech, top con lavabo in Ocritech con vano a giorno frontale; Pocket che consolida la ricerca Ardeco rivolta alla lavorazione del metallo; Tablet, top con vasca integrata, che sfrutta le potenzialità del materiale e gli spessori ridotti per creare la gola utile all’apertura del mobile; Tholos, lavabo da appoggio in Ocritech che nel disegno concretizza lo spirito della collezione, iscrivendo la vasca semisferica all’interno della base rettangolare con ampio spazio laterale utilizzabile come piano d’uso e con colore del bordo frontale personalizzabile.

Dalla ricerca Ardeco nascono poi anche la serie di accessori Mikado e le nuove specchiere Picture, entrambe realizzate in metallo: l’elemento portante di Mikado è un nastro che sottolinea le pareti della stanza da bagno rendendole funzionali, grazie alla possibilità di inserire accessori, ganci, porta asciugamani e ripiani; incastri di volumi geometrici disegnano invece gli specchi Picture, tondi o rettangolari, retroilluminati e inseriti all’interno di un’anima di metallo, rettangolare o quadrata.

Come tutte le collezioni Ardeco, anche Vintage offre molteplici possibilità di personalizzazione e scelta di materiali, essenze, composizioni e finiture: sono quattro – Octa, Square, Penta ed Exagon – le serigrafie geometriche a disposizione per il decoro dell’anta del mobile, in color nebbia o antracite, e quattro sono anche le differenti tipologie di apertura: push pull o con maniglie Game, Tyre e Stilo; infine, lavabi e accessori in metallo sono disponibili in 11 colorazioni: bianco, tortora, mattone, roccia, piombo, fango, blu notte, nebbia, grigio cenere, lino e creta.

 

 

 

Ultimi articoli

Urban Hive Milano, il nuovo hotel 4 stelle “ibrido” nel cuore di Brera

  Qualche giorno fa, all’inaugurazione del nuovo Urban Hive Milano, l’hotel 4 stelle dallo spirito contemporaneo e cosmopolita nato dal profondo restyling dello storico Carlyle...

Braccio doccia LYBRA, l’idea in più di Damast per la sala da bagno

Come rendere la propria sala da bagno più comoda e contemporanea senza intervenire sulla muratura? La risposta risiede nella #doccetteria Damast: con il braccio...

Terratinta Group, tutte le novità in scena a Stoccolma

  All’insegna del design e della sostenibilità, l’eccellenza italiana della ceramica incontra il mercato scandinavo in occasione di Stockholm Furniture & Light Fair 2023, la...

Bovisa Goccia, da relitto industriale a Campus: il progetto di Renzo Piano

Trasformare un’area industriale abbandonata e bisognosa di bonifiche in un grande Parco scientifico/Polo dell’Innovazione dedicato agli studenti e alla cittadinanza: ecco di cosa parliamo...
cucina

Unox Casa, la cucina intelligente per cucinare come uno chef

Tecnologia e alta cucina si fondono e diventano Unox Casa, il nuovo brand che propone soluzioni in grado di infrangere quel confine tra residenziale...