Architettura

Blue Line Park, il parco tematico di Migliore+Servetto in Corea del Sud

Marzo 14, 2019
Avatar

scritto da:

Blue Line Park, il parco tematico di Migliore+Servetto in Corea del Sud

A Busan (Corea del Sud) lo studio di architettura italiano Migliore+Servetto ha recentemente completato il piano per la costruzione del Blue Line Park, un progetto di riqualificazione che cambierà l’aspetto di una ferrovia abbandonata (5 km) lungo l’area costiera della città.

Blue Line Park si configurerà come un parco tematico dedicato a visitatori di diverse età e concepito per offrire loro varie attività: un luogo dove la città si riconcilia con il paesaggio naturale, grazie all’uso mirato della tecnologia e del sound design, ma anche un nuovo e suggestivo polo culturale per eventi, concerti ed esperienze collettive.

La rivalutazione degli spazi dismessi, l’architettura del paesaggio e la tecnologia si intrecciano così all’interno di un parco lineare dotato di due accessi principali che emergono da due nuove piazze urbane: da un lato la Mipo Square, in cui si riversano le strette vie laterali del quartiere, dense di attività artigianali, e dall’altro lo spazio polifunzionale che sorge in prossimità del vecchio terminal della stazione ferroviaria di Songjeong.

Inoltre, in corrispondenza dei due poli d’accesso, sottili fili d’erba di un brillante giallo-verde s’innalzano fino a 10 metri:di conseguenza, gli ingressi rimarcano la transizione dall’ambiente urbano a quello naturale e introducono il visitatore in un percorso scandito da aree tematiche, concepite per offrire esperienze diverse e denominate “Isole di Ascolto, Conoscenza e Incontro”.

L’inizio dei lavori di costruzione è previsto per il 2019.