Architettura

Casa Pura, un nuovo concetto di abitazione alpina firmata Perathoner Architects

Luglio 13, 2020
Avatar

scritto da:

Casa Pura, un nuovo concetto di abitazione alpina firmata Perathoner Architects

 

A Laion, il piccolo paese che segna l’ingresso in Val Gardena (Alto Adige), lo studio Perathoner Architects ha progettato Casa Pura, una casa a due piani basata sul concetto della tradizionale casa alpina, composta da un piano terra murato, un piano superiore in legno e un tetto a capanna, ma reinterpretata attraverso una riduzione del linguaggio progettuale e l’uso di materiali contemporanei.

Casa Pura è composta da un piano seminterrato con garage, cantina e ripostigli, un piano terra con camera da letto matrimoniale e ampia zona giorno, oltre a studi e camere per bambini al piano superiore.

Gli ingressi e le terrazze sono stati “ritagliati” nel volume quasi rettangolare e i loro esterni al piano superiore sono stati dotati di doghe verticali in legno: questi spazi esterni resistenti alle intemperie, che creano un passaggio fluido dall’interno alla natura circostante, in combinazione con il tetto a capanna senza estremità sporgenti, realizzano una struttura semplice e compatta caratterizzata da ombre variegate negli incavi e nelle forature.

La scelta dei materiali è in sintonia con l’idea di un volume chiaro con incisioni: la traversa del tetto è stata intonacata con una tinta luminosa, proprio come le pareti del piano terra, mentre le pareti incassate del piano superiore sono state rivestite con legno di larice scuro; infine, i pavimenti delle terrazze sono costituiti da lastre di pietra naturale chiara o da massetto levigato.

Il risultato è una casa di montagna insolita, concepita per inserirsi armoniosamente nel paesaggio.