Architettura

Il nuovo Apple Store di Piazza Liberty a Milano

Luglio 24, 2018

scritto da:

Il nuovo Apple Store di Piazza Liberty a Milano

Ci siamo: il prossimo 26 luglio è la data prescelta per l’apertura del nuovo, attesissimo Apple Store di Piazza Liberty a Milano, una struttura innovativa che ben rappresenta la nuova generazione di negozi del celebre marchio americano. 

Il progetto, che è stato elaborato dall’archistar Norman Foster, consiste sostanzialmente in un parallelepipedo di vetro alto otto metri sul quale i passanti vedranno scorrere l’acqua, posto al di sotto del livello della strada e raggiungibile tramite una scalinata digradante fino alla base.

Nato a partire dalla riqualificazione degli spazi una volta occupati dallo storico cinema Apollo, l’Apple Store di Milano punta a diventare molto più di un semplice punto vendita di articoli tecnologici: l’obiettivo è quello di creare un nuovo, centrale punto d’incontro in città.

Per questo motivo, oltre al Genius Bar e al Genius Grove, aree dominate da grandi tavoli in legno e dedicate all’assistenza, arricchite da due viali alberati dove, all’interno di piccole rientranze sulle pareti, si trovano esposti gli accessori, il protagonista assoluto sarà il Forum: un anfiteatro per eventi proiettato all’esterno, grazie alla scalinata pensata anche per trasformarsi in cinema all’aperto.

Un hub tecnologico dove entrare in contatto con le ultime frontiere dell’innovazione ma anche con nuove ispirazioni, artistiche e culturali.