Architettura

Il nuovo Centro Congressi di Piuarch a Riva del Garda

Febbraio 15, 2018
Avatar

scritto da:

Il nuovo Centro Congressi di Piuarch a Riva del Garda

È tempo di rinnovamento per il piccolo, grazioso centro di Riva del Garda immerso nel paesaggio affacciato sul lago più grande d’Italia, situato in una delle zone più belle e affascinanti del Paese. 

Proprio qui, infatti, lo studio di architettura Piuarch, in collaborazione con Andrea Palaia, ha progettato il nuovo complesso che conterrà il Teatro Comunale e il Centro Congressi di Riva del Garda, sviluppando un percorso ideale di principio e di fine individuati da due elementi architettonici altamente riconoscibili: la torre scenica del teatro e la vetrata del volume a sbalzo verso il lago

Inoltre, la piazza che si viene a formare nello spazio davanti all’ingresso della hall diventa il luogo protetto e pubblico di connessione con il centro storico, mentre la copertura è determinata dal taglio di piani inclinati, che fanno variare l’altezza dei fronti, assegnando all’edificio una forma tridimensionale più fluida, così da accogliere sopra il teatro la platea dell’arena estiva. 

Il progetto, attualmente in corso e articolato su un’area di 25.600 metri quadri, prevede poi anche la realizzazione di una grande superficie all’aperto circondata da un parco preesistente, a pochi metri dal lago.