Architettura

In Australia gli uffici con la facciata di tegole

Luglio 4, 2018

scritto da:

In Australia gli uffici con la facciata di tegole

A Surry Hills (Australia) gli architetti Raffaello e Luigi Rosselli hanno progettato un nuovo edificio per uffici a partire dallo studio dei flussi dei rifiuti materiali, per realizzare un brise-soleil in grado di filtrare i raggi del sole che da occidente colpiscono la facciata principale.

L’edificio si caratterizza dunque per lo schermo formato da tegole di scarto: infatti, le tegole di terracotta sono un elemento simbolico delle aree suburbane e sono state scelte perché facilmente reperibili e di difficile riutilizzo. 

In particolare, il design della facciata è stato concepito attraverso varie prove su prototipi in scala 1:1 e vari modelli, mentre la forma dell’edificio risponde alle peculiarità del contesto e alle altezze degli edifici vicini.

Inoltre, il progetto mira a creare un ambiente attivo ma al contempo intimo, con postazioni di lavoro di legno realizzate su misura; d’altro canto, al piano superiore, una terrazza giardino in comune offre uno spazio aperto per lavorare sotto al sole, destinato ad eventi di vario tipo o dedicato al riposo.

Un progetto ecologico ma dall’estetica molto innovativa.