Architettura

L’appartamento “cozy” di studio Unduo a Torino

Novembre 7, 2018

scritto da:

L’appartamento “cozy” di studio Unduo a Torino

Siamo a Torino, dove la spettacolare vista sulle colline circostanti è la principale fonte d’ispirazione per l’appartamento ridisegnato dagli architetti dello studio Unduo, che hanno invertito la zona giorno e la zona notte proprio per enfatizzare la relazione con il paesaggio. 

Nel progetto il soggiorno e la cucina sono un unico ambiente, diviso idealmente dalla linea dei pilastri, lungo la quale si trova anche il divano: il salotto si compone di una libreria, una poltrona vintage e una sorprendente madia gialla, dando le spalle alla zona pranzo, con tavolo e quattro sedie diverse, e alla cucina, costituita da un’isola nera e da una parete attrezzata con frigo, forno e dispensa. 

La parete è rivestita di cemento posato a spatola e le piante, gli elementi d’arredo fatti su misura o recuperati creano un’atmosfera calda e originale, dove i dominanti colori freddi rievocano la città e la collina, mentre il parquet di rovere e grès nero porcellanato creano un cono di luce, separati da una riga di ottone. 

Un taglio diagonale della parete, conduce alla camera da letto e al doppio bagno, con la doccia in comune per risparmiare spazio e una porta di vetro satinato per offrire privacy e luce naturale; entrambi gli spazi sono caratterizzati da colori brillanti, come il verde e il giallo e, intorno al lavandino del bagno più grande, spiccano le piastrelle mediterranee di Made a Mano. 

Nella camera da letto, affacciata sul cortile interno, l’armadio definisce da una parte la zona spogliatoio e dall’altra, rivestito di una vivace carta da parati, la testiera del letto; infine, una nicchia costituisce un angolo relax, con gradini di legno che sono in realtà contenitori e vengono coperti da cuscini.

Un modo molto confortevole di accogliere l’autunno.