Architettura

Palazzo Pianca apre nel cuore di Venezia

Novembre 12, 2021

scritto da:

Palazzo Pianca apre nel cuore di Venezia

 

Accoglienza a ricerca si coniugano tra di loro nel nuovo progetto di Pianca. Siamo a Venezia, a due passi da Piazza San Marco, ed è proprio qui che sorge e prende forma una struttura ricettiva che è anche un laboratorio di stili di vita: un progetto per indagare e interpretare i bisogni e le tendenze del vivere e del viaggiare di oggi.

Palazzo Pianca si trova all’interno di una dimora storica signorile del XVI secolo e accanto ad alcuni dei luoghi storici più importanti di Venezia come Piazza San Marco, il Teatro La Fenice e le Gallerie dell’Accademia. Una collocazione fondamentale se si pensa che il Palazzo è pensato proprio per dialogare con la città attraverso le sue viste panoramiche e i suoi scorci urbani.

Le camere sono calde e confortevoli, pensate per il benessere e il comfort degli ospiti. Pulite nello stile, luminose, con cromie vivide ma neutre ispirate ai tipici colori delle facciate veneziane, rappresentano un continuo rimando alla tradizione del luogo.

Se le suite si differenziano per gli ambienti ampi, anche le altre camere non sono da meno. Botanic Deluxe, Penthouse Deluxe Blue & Brown e Artist Deluxe sono tutte caratterizzate da tessuti e colori brillanti mentre le Classic risultano più raccolte e rassicuranti, con scrittoio e guardaroba a vista abbinati a tonalità calde e luci soffuse.

Infine, non poteva certo mancare il rooftop che offre una vista panoramica unica su Venezia.

In tutti gli spazi di Palazzo Pianca, insieme a prodotti custom-made, non mancano pezzi classici della collezioni Pianca e firmati da nomi noti come Calvi Brambilla, Cristina Celestino, Emilio Nanni e Philippe Tabet, oltre a prodotti disegnati da Tim Kerp, Stefano Gaggero e Metrica Studio: le cabine armadio Anteprima, Sipario e Snake, progettate su misura, l’armadio Milano, il letto Rialto, i comodini Chloe, Dedalo, Logos e Atlante; i tavolini Abaco, Baio, Duetto, 1+1, Contralto, Ettorino e Haik, il divano Asolo, le poltrone Calatea, Laurie, Esse, Dora. Ci sono poi l’eleganza delle lampade Milù, lo specchio Oltre e le sedie Alunna e Gamma.

Un trionfo per gli occhi e per lo spirito, in sintonia con il fascino della città sull’acqua.