Architettura

Park Union Bridge, il progetto “atletico” di Diller Scofidio + Renfro a Colorado Springs

Luglio 14, 2021

scritto da:

Park Union Bridge, il progetto “atletico” di Diller Scofidio + Renfro a Colorado Springs

 

Nella località di Colorado Springs, negli Stati Uniti, accanto al complesso dell’U.S. Olympic & Paralympic Museum, lo studio di architettura Diller Scofidio + Renfro ha progettato il Park Union Bridge prendendo ispirazione dal movimento degli atleti che sfida la forza di gravità.

Il progetto si basa su una struttura d’acciaio curva sospesa sopra una pista; due anelli interconnessi, che si estendono da entrambi i lati della ferrovia, collegano poi il Museo e l’America the Beautiful Park.

Il ponte è concepito come “un esercizio di fitness”: il sistema ibrido della struttura in acciaio funziona come un arco e una capriata, preservando elegantemente la vista dal centro fino alle maestose catene montuose di Pikes Peak; in particolare, nel suo punto più largo, un oculo su entrambi i lati del ponte incornicia il museo e il centro città a est, una piattaforma per osservare i treni sotto, e un belvedere verso le Montagne Rocciose a ovest.

Il Park Union Bridge mette inoltre in relazione la rete di ampie piste ciclabili e pedonali, tra cui la Pikes Peak Greenway e il Midland Trail che corre lungo il Monument Creek.

Di sera, infine, l’illuminazione lungo il ponte traccia un unico vettore da un lato all’altro dei binari, dando un senso di velocità e movimento, contemporaneamente fornendo la necessaria illuminazione a pedoni e ciclisti.