Pestana CR7 Hotel di Marrakech, Cristiano Ronaldo sceglie ancora l’Italia Pestana CR7 Hotel di Marrakech, Cristiano Ronaldo sceglie ancora l’Italia
Architettura

Pestana CR7 Hotel di Marrakech, Cristiano Ronaldo sceglie ancora l’Italia

Scritto da Redazione |

12 Novembre 2018

Riuscite a immaginare Cristiano Ronaldo nelle vesti di albergatore? Se la risposta è no, sappiate che siete più lontani dalla realtà di quanto crediate. 

Il fuoriclasse del pallone, infatti, ormai da alcuni anni ha imparato a investire i suoi (immensi) guadagni oltre il campo da calcio, come nel caso della catena di alberghi a marchio CR7 (in joint venture con Pestana) alla quale appartengono gli hotel aperti nel 2019 a Lisbona e Funchal (città natale del portoghese sull’isola di Madeira). 

Nel 2019 alle prime due strutture se ne aggiungerà una terza: il Pestana CR7 Lifestyle Hotel di Marrakech in Marocco, che dovrebbe aprire la strada ad altre inaugurazioni a Madrid, New York e Parigi.

Sarà per il recente trasferimento a Torino dopo l’arrivo alla Juventus o per altri motivi, fatto sta che proprio nel caso del resort marocchino Cristiano Ronaldo ha scelto per il progetto d’interni l’autentico design italiano.

L’incarico è staro perciò affidato a Eclettico Design, brand del gruppo milanese Lombardini22 e società specializzata in luxury e hospitality che, sotto la guida di Igor Rebosio e Giuseppe Varsavia, curerà l’intero concept di interior design del Lifestyle Hotel.

Il nuovo Pestana CR7 Lifestyle Hotel includerà 168 camere, due ristoranti, un business centre, un fitness centre con spa e un articolato roof garden dotato di area piscina e sky bar; l’hotel si inserirà inoltre nell’ampio masterplan M Avenue che si svilupperà su un’area di cinque ettari di superficie e si proporrà come destinazione internazionale per il design, la moda, il leisure e la cultura nel cuore del Marocco.

L’intervento è concepito come un’oasi attraversata da un “viale-giardino” lungo 500 metri su cui affacceranno negozi, uffici, ristoranti, caffè, gallerie d’arte, spazi espositivi, centri wellness e business, oltre a residenze high-end dei brand M Apartments e Four Seasons Private Residences, i cui interior saranno progettati sempre da Eclettico Design. 

Conclude così Igor Rebosio, Design Director di Eclettico: 

Il Pestana CR7 Hotel di Marrakech si propone come nuovo paradigma del Lifestyle Hotel, un format che coniuga lo stile del grande campione portoghese con un respiro sofisticato dove il lusso si declina in generale benessere fisico e mentale all’interno di un’atmosfera informale e rilassante. Non un’esperienza sportiva, quindi, ma un’esperienza di vita che il claim del progetto esprime con semplicità e immediatezza: Eat well, Sleep well, Train well, cioè dormire bene, mangiare bene e allenarsi bene per godersi la vita al meglio”.

Questo articolo parla di:

Precedente

Il Teatro dell’Architettura di Mario Botta a Mendrisio

Successivo

Dialoghi di Milano, alla Galleria Previtali l’arte incontra l’architettura

I cuscini in plexiglass patchwork di Colin Roberts
Design

I cuscini in plexiglass patchwork di Colin Roberts

Morbidezza psichedelica. È una strana sensazione quella evocata dagli originali cuscini in perspex (o plexiglass...

Office Pavilions di Kettal per un nuovo concetto di ufficio
Architettura

Office Pavilions di Kettal per un nuovo concetto di ufficio

All’ultima edizione di Orgatec il brand Kettal ha proposto un progetto in grado di delineare un nuovo concetto degli spazi di...

Il nuovo ristorante di Michele De Lucchi alle Gallerie d’Italia a Milano
Architettura

Il nuovo ristorante di Michele De Lucchi alle Gallerie d’Italia a Milano

Un nuovo spazio versatile e polifunzionale situato nel cuore di Milano, in Piazza della Scala, all’interno del museo...