Architettura

Progetto CMR a Milano: le nuove architetture raccontate da Massimo Roj

Gennaio 22, 2018

scritto da:

Progetto CMR a Milano: le nuove architetture raccontate da Massimo Roj

Dal 1994 Milano è il quartier generale di una squadra di professionisti impegnati a progettare il futuro: sono il team di Progetto CMR, società specializzata nella progettazione integrata che conta oggi numerose sedi in Europa e in Asia e oltre 150 collaboratori, tra cui più di 100 architetti, 15 ingegneri civili e impiantisti, esperti di pianificazione degli spazi, project manager, designer, personale tecnico-amministrativo e specialisti CAD, BIM, LEED AP capaci di operare sui più nuovi e sofisticati sistemi informatici.

Ne deriva un approccio multidisciplinare che si concretizza nella strutturazione della società nelle tre macro aree di architettura, ingegneria e design e che al contempo genera soluzioni progettuali innovative, personalizzate e rigorosamente ecosostenibili, sviluppate con successo in Italia e all’estero. 

Per parlare delle sfide di Progetto CMR abbiamo incontrato nel suo studio milanese, tra schizzi di planimetrie e modelli d’avanguardia, l’architetto e co-founder della società Massimo Roj, che ci ha raccontato i progetti in corso di realizzazione nel cuore pulsante della città di Milano, spaziando dalla nuova sede UnipolSAI al complesso The Sign, fino al nuovo Hub DHL di Malpensa.