Architettura

Sirena House, la villa da sogno (sostenibile) sulla spiaggia della Costa Rica

Agosto 25, 2021

scritto da:

Sirena House, la villa da sogno (sostenibile) sulla spiaggia della Costa Rica

 

In Costa Rica, nei pressi della spiaggia paradisiaca di Santa Teresa, lo studio di architettura Saxe ha progettato Sirena House, una villa da sogno, in equilibrio tra la giungla e l’oceano.

La casa è composta da una serie di padiglioni le cui coperture sovrapposte creano inediti canali di comunicazione tra i differenti volumi, che ospitano camere da letto, zone living, locali di servizio e sono in costante dialogo con l’ambiente esterno, vero protagonista del progetto.

Ogni spazio presenta un’esposizione outdoor su almeno due o tre lati e questo consente una migliore ventilazione; inoltre, la struttura si basa sui principi del design bioclimatico con l’obiettivo di gestire l’impatto della luce solare e delle precipitazioni senza consumo di energia, recuperando l’acqua piovana e rendendo la villa un edificio pioniere nel campo dell’architettura tropicale sostenibile.

Gli architetti hanno poi puntato su una combinazione materica di acciaio e legno che, nonostante le fondamenta in cemento, conferisce agli ambienti una sensazione di leggerezza, enfatizzata dalle colonne sottili che sostengono i piani del tetto.

Lo spirito del progetto Sirena House lascia quindi che i confini tra gli interni della casa e il paesaggio sfumino in modo fluido, suggerendo ai suoi ospiti di abbandonarsi al contatto con la natura.