Una parete di colori celebra la diversità a Barcellona Una parete di colori celebra la diversità a Barcellona
Architettura

Una parete di colori celebra la diversità a Barcellona

Scritto da Redazione |

15 Luglio 2019

Siamo a Barcellona, nel quartiere Eixample, noto fin dal secolo scorso per l’apertura nei confronti della comunità LGBT e sede dei suoi principali centri di aggregazione in città.

Proprio qui, partendo da un budget molto ridotto, lo studio di architettura spagnolo ERA Architects ha arricchito il proprio progetto di ristrutturazione a scopo residenziale con una scenografica facciata multicolor ispirata proprio alla diversità che da sempre domina la zona.

L’opera, che s’intitola trans-COLOR ed è stata votata via social per stabilirne la versione definitiva, è il frutto di uno studio volto a valorizzare in modo inedito l’aspetto dell’edificio, al contempo facendo in modo che la luce naturale possa filtrare all’interno durante l’intero corso dell’anno.

Un’ode alla libertà di esprimere sé stessi, immaginando un futuro di nuove opportunità per il quartiere e per tutta la società.

Questo articolo parla di:

Precedente

Rizzi Scale, la spirale bianca che ridisegna la casa

Successivo

United Cycling Lab & Store, il tempio delle bici è bianco e hi-tech

Dimorestudio progetta la boutique FENDI a Montecarlo
Architettura

Dimorestudio progetta la boutique FENDI a Montecarlo

Un mix di iconici arredi vintage, design contemporaneo da collezione e opere d’arte: questo è il concept elaborato da...

My Home Collection si veste di velluto
Design

My Home Collection si veste di velluto

Passione velluto. Con la sua attitudine iridescente, i colori lucenti e il tocco soft inconfondibile, il velluto...

Studio Ecoarch progetta una casa con vista a Varese
Architettura

Studio Ecoarch progetta una casa con vista a Varese

Lo studio di architettura italiano Ecoarch, focalizzato da sempre su semplicità e connessione con la natura, ha progettato...