Architettura

Vettoretti Workshop, la nuova sede firmata Reisararchitettura

Maggio 10, 2021

scritto da:

Vettoretti Workshop, la nuova sede firmata Reisararchitettura

 

A Caerano San Marco (Treviso) lo studio Reisararchitettura ha progettato la nuova sede con uffici e officina per l’azienda Vettoretti Srl, composta dal volume netto e omogeno dell’officina, realizzato in cemento prefabbricato, che culmina nel volume più basso degli uffici, completamente vetrato.

L’immagine rigorosa dell’edificio, nella sua semplicità e modularità, è caratterizzata dal contrasto tra l’orditura bicromatica del rivestimento in pannelli di cemento dell’officina e il vetro lucido e cangiante del curtainwall della facciata degli uffici.

Il lato ovest del lotto destinato alla costruzione è costeggiato da una strada provinciale piuttosto trafficata: gli uffici sono stati quindi realizzati verso la strada, arretrando in modo da godere della massima visibilità e, allo stesso tempo, attenuare il rumore della strada con un filtro verde.

Il volume compatto e regolare consiste in una struttura prefabbricata in cemento armato precompresso e la zona uffici è disposta su due piani con una profondità di 7 metri per 51 di lunghezza; l’officina si sviluppa a ridosso degli uffici con pianta pressoché quadrata (51×53 m) e sedici pilastri con maglia strutturale di 17×17 m sostengono gli architravi principali con sezione TR sui quali poggiano gli elementi secondari con sezione alare a sostegno degli shed di copertura che garantiscono l’illuminazione naturale zenitale e uno spazio ottimale per l’installazione di circa 65 kW di pannelli fotovoltaici.

Il curtainwall degli uffici, caratterizzato dall’orditura regolare di montanti e traversi con moduli da 415 cm di larghezza per 138 cm di altezza, conferisce una proporzione con slancio orizzontale alla facciata, protetta da uno sporto di 150 cm in pannelli di cemento prefabbricato che, girando sui due lati verticali, crea una cornice che si interrompe a mezz’aria in prossimità dell’ingresso sull’atrio.

Il rivestimento dell’officina Vettoretti in pannelli sandwich di cemento da 900×275 cm raddoppia il modulo del curtainwall degli uffici; i pannelli sono verniciati color grigio tortora, ad eccezione di una banda coincidente con lo sporto degli uffici che è lasciata al naturale grigio chiaro, legando in un’immagine omogenea l’intero volume.

Dall’angolo sud-ovest si entra negli uffici attraverso un atrio a doppia altezza dove si trova una piccola lounge con zona attesa per gli ospiti, il bancone della reception con rivestimento in doghe di legno di rovere e la scala con rivestimento in pannelli di allumino che porta alla showroom al primo piano.

L’ufficio amministrativo con due postazioni di lavoro è separato dall’atrio d’ingresso dal bancone della reception, da cui si accede al corridoio di distribuzione che dà accesso al resto degli uffici separati da partizioni vetrate.

La parete interna del corridoio è attrezzata con pannelli scorrevoli che definiscono un armadio-archivio, mentre verso gli uffici le partizioni vetrate permettono alla luce naturale di raggiungere lo spazio di distribuzione; le porte in legno di rovere rompono l’omogeneità del corridoio, il pavimento in cemento levigato ribadisce l’immagine industriale degli ambienti; infine, al piano primo si trova uno spazio uffici indipendente con accesso da nord-ovest.

Il progetto, sviluppato in un modello BIM con il software Autodesk Revit, offre all’azienda Vettoretti uno spazio industriale in cui gli uffici sono strettamente interconnessi agli ambienti operativi, coniugando innovazione ed efficienza.