Design

Alla fiera di Rimini torna Superfaces

Settembre 21, 2022

scritto da:

Alla fiera di Rimini torna Superfaces

 

Appuntamento dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini per una nuova edizione di Superfaces, la manifestazione dedicata alle superfici innovative per l’architettura, l’interior e il design.

Superfaces: che cosa vedremo

Un ricco calendario di eventi tra formazione, talk, approfondimenti e la mostra iSUPERMATERIALI saranno i protagonisti della fiera.

Ad inaugurare ufficialmente la manifestazione sarà il convegno di apertura curato da INTERNI dal titolo “Superfici & Ricerca: il design cambia rotta”, mercoledì 12 ottobre alle ore 15.00 presso la Superfaces Arena, lo spazio eventi collocato all’interno del Padiglione D5.

Il convegno sarà moderato dalla giornalista di INTERNI Patrizia Catalano e introdotto dalla presidente dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (OAPPC) della Provincia di Rimini Gabriella Filomena Marangelli.

E proprio l’OAPPC promuove e organizza due convegni deontologici, previsti nelle mattinate del 12 e del 13 ottobre presso la Superfaces Academy (Padiglione D5). Entrambi i seminari rilasceranno 4 crediti per la formazione professionale agli architetti partecipanti. Focus dei due seminari saranno i rapporti con la committenza e nuova fiscalità (mercoledì 12 alle 9.30) e il mestiere dell’architetto nell’era digitale (giovedì 13 alle 9.30).

Il programma prosegue poi con un appuntamento curato da ALA – Assoarchitetti, associazione che rappresenta gli architetti e gli ingegneri professionisti. Mercoledì 12 alle 10.30 presso la Superfaces Arena, Marcella Gabbiani, architetto di ALA, presenterà il talk “La pelle degli edifici. Tecnologia, benessere delle persone e impatto ambientale”. Seguirà la tavola rotonda a cura di AIPI (Associazione italiana Progettisti di Interni) e intitolata “La materia che si modella, si trasforma e genera emozione” (mercoledì alle 11.45).

La giornata di giovedì 13 ottobre si aprirà alle 10.30 presso la Sala Mimosa (Padiglione B6) con il convegno a cura di AIPPL (Associazione Italiana Posatori Pavimenti in Legno) e Q-Rad (Consorzio Italiano Produttori di Sistemi Radianti di Qualità) e dedicato alle pavimentazioni di legno per interni, tra caratteristiche, tipologie e abbinamento ai sistemi radianti.

Sempre giovedì, doppio appuntamento nella Superfaces Arena: alle 11.00 il socio e CEO dello Studio Marco Piva Armando Bruno racconterà il concept dietro a iSUPERMATERIALI, mostra allestita per tutta la durata della manifestazione all’interno del Padiglione D5. Dialoga con lui Patrizia Catalano, giornalista di INTERNI. Alle 15.00 Ghénos Communication, agenzia di comunicazione specializzata in design, architettura e real estate, organizza un approfondimento sulle superfici sostenibili, con focus su legno, vetro e ceramica.

Infine, a chiudere l’agenda degli eventi sarà, venerdì 14 alle 11.00, sempre presso la Superfaces Arena, il talk a cura dell’Associazione Marmisti della Regione Lombardia “Progettare con la Pietra Naturale, materia prima per l’architettura e il design”.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti, esclusi i seminari dell’Ordine degli architetti, riservati agli iscritti. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il programma completo sul sito superfaces.it.

Infine, come anticipato, la mostra iSUPERMATERIALI sarà il centro di attrazione principale della fiera. Un percorso che partirà dalle origini dell’architettura per approdare ai concept del futuro indagando tutti i cambiamenti portati dalla materia. E in questo periodo storico che impone di ripensare il rapporto dell’uomo con la natura, i materiali sono chiamati a rispondere a nuove e determinanti esigenze funzionali ed estetiche. L’obiettivo dello Studio Marco Piva che cura l’esposizione è quello di realizzare una mostra sostenibile attraverso elementi essenziali dal forte valore simbolico. Il concept intende raccontare le connessioni tra natura, uomo e materiale in un percorso fatto di matematica e bellezza.