Cersaie 2019, Davide Vercelli e Angelo Dall’Aglio raccontano in esclusiva Famous Bathrooms Cersaie 2019, Davide Vercelli e Angelo Dall’Aglio raccontano in esclusiva Famous Bathrooms
Design

Cersaie 2019, Davide Vercelli e Angelo Dall’Aglio raccontano in esclusiva Famous Bathrooms

Scritto da Redazione |

19 Settembre 2019

Uno spazio privato, dedicato ai momenti di cura del corpo e benessere della mente. La sala da bagno può raccontare molto della persona che la vive ogni giorno, che si riflette non solo negli oggetti e nella loro disposizione, ma anche nelle finiture, nel design, nelle scelte di arredamento e decorazione.

Non stupisce allora che quest’anno a Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno in programma a Bologna dal 23 al 27 settembre, la mostra tematica curata da Davide Vercelli e Angelo Dall’Aglio, giunta ormai alla sesta edizione, sia dedicata proprio ai Famous Bathrooms, ossia agli ambienti bagno che potrebbero idealmente essere appartenuti a personaggi famosi dell’arte e della cultura,  dai Beatles a Sigmund Freud, da Coco Chanel a Piet Mondrian, da Le Corbusier a Maria Callas.

Un viaggio affascinante e ironico attraverso stanze che sono veri e propri regni del benessere da arredare e personalizzare, grazie anche al contributo delle aziende coinvolte, tutte autentiche eccellenze dell’Italian Style. Ce lo raccontano in diretta gli stessi curatori, protagonisti di questa video - intervista esclusiva.

Questo articolo parla di:

Precedente

Arblu a Cersaie 2019, l’anteprima bagno 5.Zero e l’innovazione Pietrablu

Successivo

Petracer’s, 40 anni di lusso ed eleganza a Cersaie 2019

Il ponte-museo “contorto” di BIG in Norvegia
Architettura

Il ponte-museo “contorto” di BIG in Norvegia

Il Kistefos Sculpture Park di Jevnaker, in Norvegia, è il più grande parco di sculture dell’Europa settentrionale che...

Salone del Mobile.Milano Moscow, i vincitori del SaloneSatellite Moscow Award 2019
Design

Salone del Mobile.Milano Moscow, i vincitori del SaloneSatellite Moscow Award 2019

All’ultima edizione del Salone del Mobile.Milano Moscow c’è stato spazio anche per la Russia dei giovani designer, che...

Sacco goes green, l’icona Zanotta sceglie la sostenibilità
Design

Sacco goes green, l’icona Zanotta sceglie la sostenibilità

50 anni di Sacco: l’icona pop e anticonformista firmata Zanotta, simbolo della trasformazione culturale del ’68, non...