Filomaestro presenta le novità Crossover#1 e Dexagons Filomaestro presenta le novità Crossover#1 e Dexagons
Design

Filomaestro presenta le novità Crossover#1 e Dexagons

Scritto da Redazione |

18 Luglio 2018

Geometrie protagoniste. Si sta facendo strada una nuova tendenza nel mondo dell’arredo e Filomaestro (marchio di Bibielle Spa) non ha nessuna intenzione di farsela sfuggire: la collezione The First Collection si arricchisce così dei due nuovi tappeti Crossover#1 e Dexagons.

Binomio perfetto tra alta tecnologia e design contemporaneo, questi prodotti utilizzano anche per il tessile l’innovativa Fibra Bibielle, che vanta altissimi standard in termini di resilienza, elasticità, durata e impermeabilità: da questa visione prende vita un’esclusiva collezione di tappeti In&Outdoor che offre un’inedita sensazione visiva e tattile.

Il particolare processo di lavorazione unitamente alle caratteristiche uniche di questo filo permettono non solo di vivere un’esperienza tattile pari a quella delle fibre naturali ma creano un nuovo codice estetico: dialogando con la luce e grazie all’intreccio di poligoni, infatti, i tappeti offrono una sorprendente percezione tridimensionale e un singolare effetto di bassorilievo. 

In particolare, Crossover#1 si caratterizza per rigore formale e personalità, in un gioco di geometrie pure che esaltano il classicismo delle linee, con nuance arricchite dall’alternarsi di lucido e opaco. 

D’altro canto, Dexagons si presenta come una mappa di poligoni irregolari che rimandano a puri cristalli incastonati nelle rocce: per una casa dove le suggestioni si moltiplicano.

Questo articolo parla di:

Precedente

Cersaie 2018, le novità di Samo per la doccia

Successivo

Uma Sound Lantern, la nuova lampada portatile firmata Pablo Designs

L’eccellenza del bagno Made in Italy: Marco Zaminato racconta AeT
Design

L’eccellenza del bagno Made in Italy: Marco Zaminato racconta AeT

Dinamica e originale, AeT è l’azienda fondata quasi vent’anni fa a Nove, in provincia di Vicenza, cresciuta fino a...

Fibercloud, la scultura luminosa di Giuseppe Tortato accende la piazza Adriano Olivetti
Architettura

Fibercloud, la scultura luminosa di Giuseppe Tortato accende la piazza Adriano Olivetti

Cogliendo l’opportunità offerta dalla nuova apertura del quartier generale di Fastweb a Milano, l’azienda ha scelto...

Salone del Mobile.Milano, che cosa vedremo nel 2020
Design

Salone del Mobile.Milano, che cosa vedremo nel 2020

Bellezza. È questa la parola chiave da cui partire per raccontare la 59esima edizione del Salone del Mobile.Milano, in...