Design

Fleuron e Edelweiss, tutto il comfort del legno nelle nuove sedute di Billiani

Giugno 24, 2022

scritto da:

Fleuron e Edelweiss, tutto il comfort del legno nelle nuove sedute di Billiani

 

Eleganza e comfort sono le qualità che caratterizzano le due nuove collezioni proposte nel 2022 dalla storica azienda italiana Billiani, fondata nel 1911 e oggi punto di riferimento per la produzione di sedute e complementi d’arredo a partire dalla lavorazione del legno.

Fleuron

Fleuron

Fleuron è la nuova sedia disegnata da Constance Guisset in cui la razionalità del disegno, ispirato all’idea di un contrafforte che rinforza un muro, incontra la morbidezza della linea curva. La sedia si distingue per la lavorazione posteriore, dove l’armonico innesto fra struttura e schienale è enfatizzato dal contrasto cromatico o di finiture. Inoltre, la sedia è disponibile sia in versione tutto legno sia nella più comoda variante imbottita.

Edelweiss

Edelweiss

La collezione di sedie, sgabelli e lounge Edelweiss nasce dalla volontà di Philippe Bestenheider di confrontarsi con la materia legno. Le sedute, disponibili nelle due versioni con schienale pieno o forato, uniscono il comfort di una superficie generosa all’eleganza formale e costruttiva del design svizzero. La forma arcuata dell’ampio schienale è studiata per permettere l’unione a incastro con il sedile, in un gioco di equilibrio tra forze di pressione e di trazione che simula una microarchitettura e cita le sedie della tradizione alpina. Realizzata in multistrato di legno con spessori ridotti, la seduta è solida eppure leggera, specialmente nella versione con i fori, da interpretare come segni grafici che portano al massimo la sperimentazione sulla riduzione della materia. Il risultato è una seduta versatile, perfetta nei contesti contract.