Design

Gli spazi dedicati al relax secondo Panaria Ceramica

Settembre 3, 2021

scritto da:

Gli spazi dedicati al relax secondo Panaria Ceramica

Il lungo periodo scandito dal susseguirsi dei lockdown e delle “zone rosse” ha fatto sì che la casa sia stata vissuta molto più intensamente, in Italia e in tutto il mondo. I paesaggi domestici sono lentamente mutati: si sono create zone per l’home office e lo smart working, certamente, ma anche piccole aree per dedicarsi al tempo libero, ai propri hobby, ai rituali di benessere e meditazione, allo yoga, alla lettura o ad attività motorie sia dolci, che dinamiche. Si tratta a volte di angoli che favoriscono l’intimità e la concentrazione, nei quali rilassarsi immergendosi in un’atmosfera accogliente, oppure corner più sorprendenti e colorati, che ispirano idee, viaggi, nuovi progetti.

Panaria Ceramica propone alcuni esempi di collezioni dalle elevate prestazioni tecniche e dall’impareggiabile estetica, le quali sono particolarmente indicate per creare angoli di casa votati al benessere e alla leggerezza.

Rivestimenti ceramici ultrasottili e ultradecorati: è questa l’essenza di Glam, una collezione vibrante, sfaccettata e contemporanea. Le sue superfici di soli 3,5 mm di spessore reinterpretano la tappezzeria intrecciando l’intramontabile finezza della carta da parati ai benefici della ceramica più sottile del mondo, estremamente funzionale e super resistente per merito della fibra di vetro, tratto distintivo delle lastre ultrasottili di Panaria Ceramica. In Glam convivono quattordici differenti soggetti che spaziano dai pattern geometrici e ai tessuti più preziosi, sino alla soave abbondanza di fiori e foliage. Ad interpretare la nuova collezione, Vanessa Pisk, scenografa di formazione e stylist di professione per l’interior design, la quale ha immortalato diversi momenti di ambienti domestici, raccontando un’attitudine o un modo di essere, e trasformando i soggetti in proposte d’interior, progetti da immaginare e angoli da trasformare.

Tra le novità del 2021 troviamo Via Maestrala collezione effetto pietra che manifesta la capacità di Panaria Ceramica di armonizzare elementi naturali per un risultato di notevole grinta e carattere, con un’estetica orientata sull’immagine di una terra ancestrale, osservata da un punto di vista lontano, ma estremamente contemporaneo. Via Maestra evoca un richiamo profondo alle origini per ambienti dalla neutralità rilassante, accogliente ed estremamente positiva. Grande attenzione è stata posta alle venature che attraversano la superficie: segni leggeri, accennati, sfumati, che si trasformano in movimento e capacità di creare profondità e tridimensionalità. Le striature più chiare sviluppano un leggero contrasto con le sezioni più scure, trascinando lo sguardo nel cuore più fitto e profondo della materia per restituire il sapore di una via battuta dal tempo ma conosciuta, nota, rassicurante.

Infine, lo studio delle sfumature più ricercate del legno per spazi confortevoli in connessione con gli elementi rassicuranti della natura è il fil rouge che contraddistingue la collezione Borealis di Panaria Ceramica. Ai toni vibranti, si alternano colori soft e toni neutri, capaci di sviluppare angoli e spazi all’insegna del wellnessBorealis riproduce scrupolosamente le essenze e le particolarità dei materiali naturali da cui trae ispirazione, grazie ad un significativo lavoro di ricerca tecnologica da parte di Panaria Ceramica che in questa proposta ha integrato tutto il suo know how e la profonda conoscenza del gres porcellanato. Quattro i colori, in linea con le tendenze più attuali, che richiamano l’attenzione su scelte cromatiche desaturate e polverose, con decisi richiami all’autenticità della natura e grande attenzione per le venature e le nuance di legnami pregiati, che superano i confini tra interior e outdoor, in termini sia visivi che sensoriali.

Panaria Ceramica si fa quindi interprete degli spazi che si trasformano e si evolvono, reinterpretando gli ambienti domestici con le sue collezioni ceramiche di notevole contemporaneità, capaci di captare le esigenze e le tendenze degli utenti che, oggi più che mai, puntano a personalizzare e dare carattere alla propria casa.