I tre nuovi progetti di Koolhaas, Lissoni, Van Duysen per Olivari I tre nuovi progetti di Koolhaas, Lissoni, Van Duysen per Olivari
Design

I tre nuovi progetti di Koolhaas, Lissoni, Van Duysen per Olivari

Scritto da Redazione |

28 Giugno 2018

In occasione del Salone del Mobile 2018 il brand Olivari ha presentato tre nuove maniglie progettate da nomi importanti nel mondo dell’architettura e del design internazionale: Rem Koolhaas, Piero Lissoni e Vincent Van Duysen.

Tre prodotti diversi, ognuno con il suo stile ben preciso, ma caratterizzate da un comun denominatore: la qualità che da oltre cento anni caratterizza la produzione di questa azienda famigliare, oggi giunta alla terza generazione.

Sotto l’estro creativo di Rem Koolhaas/OMA è stata concepita una maniglia-archetipo che nasce dalla semplicità della sezione quadrata, dal nome ABC: l’elementarietà della geometria si presta ad essere un supporto ottimale per una serie di variazioni e alle diverse finiture metalliche si aggiunge la possibilità di una testurizzazione superficiale fino ad un più radicale trattamento di perforazione dell'impugnatura nelle tre dimensioni; queste opzioni, accompagnate da una famiglia di supporti universali variabili, generano innumerevoli possibilità di caratterizzazione e impatto nei diversi contesti. 

Plume, invece, concepita e disegnata da Piero Lissoni, si presenta leggera come una piuma ed è una maniglia semplice, esile ed essenziale, moderna ma perfettamente a suo agio anche in un ambiente classico.

Vincent Van Duysen, infine, ha sviluppato la maniglia Icona, dall’estetica essenziale, neutra, una sorta di “passe-partout’” con un tocco di memoria ma allo stesso momento contemporanea e moderna: in questo caso è stata prestata molta attenzione all’ergonomia, piacevole nella mano grazie alla sezione stondata all’interno dell’impugnatura che contrasta con la parte piatta esterna della maniglia creando un effetto inaspettato.

Grandi nomi creano dunque per Olivari prodotti senza tempo, di altissima qualità, in armonia con la tradizione del marchio.

Questo articolo parla di:

Precedente

Il grande gioco del design: Matrix4Design incontra Studio Tagmi

Successivo

Cielo Ceramica presenta il nuovo lavabo Kyros

I cuscini in plexiglass patchwork di Colin Roberts
Design

I cuscini in plexiglass patchwork di Colin Roberts

Morbidezza psichedelica. È una strana sensazione quella evocata dagli originali cuscini in perspex (o plexiglass...

Office Pavilions di Kettal per un nuovo concetto di ufficio
Architettura

Office Pavilions di Kettal per un nuovo concetto di ufficio

All’ultima edizione di Orgatec il brand Kettal ha proposto un progetto in grado di delineare un nuovo concetto degli spazi di...

Il nuovo ristorante di Michele De Lucchi alle Gallerie d’Italia a Milano
Architettura

Il nuovo ristorante di Michele De Lucchi alle Gallerie d’Italia a Milano

Un nuovo spazio versatile e polifunzionale situato nel cuore di Milano, in Piazza della Scala, all’interno del museo...