Il lusso bespoke di Somma 1867 raccontato da Michele Moltrasio Il lusso bespoke di Somma 1867 raccontato da Michele Moltrasio
Design

Il lusso bespoke di Somma 1867 raccontato da Michele Moltrasio

Scritto da Giulia Guerra |

17 Aprile 2019

Lenzuola realizzate in filati pregiati, coperte preziose, asciugamani e accappatoi lussuosi, biancheria da tavola raffinata: sono questi i componenti della famiglia Somma La Suite, la nuova collezione presentata da Somma 1867 alla Milano Design Week e pensata per offrire un prodotto bespoke in cui tessuti esclusivi, finiture speciali ed estrema cura del dettaglio sono alla base di soluzioni su misura destinate a residenze private, yacht, aerei e hotel. Un progetto nato per rispondere alle necessità di una clientela esigente e amante della qualità, come ci ha raccontato Michele Moltrasio, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Gabel (di cui Somma 1867 fa parte) in questa intervista esclusiva.

 

Precedente

Alma Design al Salone del Mobile, Matrix4Design incontra Marco Piva

Successivo

Lualdi, Andrea Boschetti racconta il suo “Teatro”

Progetto Change, la svolta green di Terratinta Group
Design

Progetto Change, la svolta green di Terratinta Group

Terratinta Group è un’azienda leader sul mercato Nord Europeo nel settore delle piastrelle in grés porcellanato ed...

Scarabeo Ceramiche, il sistema FOLD per i mini lavabi
Design

Scarabeo Ceramiche, il sistema FOLD per i mini lavabi

Una soluzione smart e di facile applicazione per ambienti piccoli: è il sistema FOLD, disegnato da Emo design e nato...

La nuova scuola di danza di Barozzi Veiga a Zurigo
Architettura

La nuova scuola di danza di Barozzi Veiga a Zurigo

Lo studio italo-spagnolo Barozzi Veiga ha di recente completato la realizzazione di Tanzhaus Zürich, la nuova scuola di danza...