Inda, tutte le novità al Salone del Mobile 2018 Inda, tutte le novità al Salone del Mobile 2018
Design

Inda, tutte le novità al Salone del Mobile 2018

Scritto da Redazione |

23 Febbraio 2018

Ci sarà anche Inda tra i protagonisti del Salone internazionale del Mobile che si terrà quest’anno dal 17 al 22 aprile a Fiera Milano Rho e ospiterà la settima edizione della manifestazione dedicata esclusivamente al mondo della sala da bagno. 

Proprio in quest’occasione il brand presenterà le nuove proposte declinate secondo le quattro divisioni prodotto dell’azienda, mobili, accessori, specchi e pareti doccia, declinate su elementi chiave come versatilità, tecnologia, personalizzazione per arricchire un ambiente bagno al tempo stesso raffinato e contemporaneo. 

Tra le novità il Sistema 45, che comprende Logico, Acuto e Prestige, soluzioni d’arredo dinamiche dall’approccio progettuale modulabile, ispirate al mondo cucina e che quest’anno presentano un taglio a 45° dell’anta. 

La vocazione per la ricerca e l’innovazione costante si mostra anche in Leonardo, gamma di piani con lavabo integrato dello spessore di 12 cm, che presentano la tecnologia HPL e si decorano di 10 finiture dall’effetto materico, dal similmarmo al legno, dal cemento al porfido. 

Oltre ad una rivisitazione della palette cromatica di 36 colori, sono poi disponibili 20 laminati per l’intera collezione mobili, anche se il total look non si ferma solo ai mobili: Inda amplia infatti la già ricca divisione specchi, proponendo Quattro+, specchio contenitore ad incasso dotato di superficie riflettente interno/esterno, luce dimmerabile, casse e Bluetooth, per una massima fruibilità non solo estetica ma anche tecnologica. 

Ma Inda esprime tutta la propria bellezza creativa anche negli accessori, concepiti come insieme di complementi d’arredo: ad arricchire la gamma quest’anno troviamo My Secret, sistema di incasso a muro - totale, a semincasso o esterno - in cui l’accessorio scompare, regalando il minimo ingombro e la massima funzionalità. 

Il 2018 è anche l’anno di Logic, rivisitazione della serie che si veste di linee attuali e di una placca ridotta, disponibile in cromato e nero opaco, mentre un’altra esclusiva novità è Forum Quadra, serie di accessori caratterizzata da essenzialità formale e da un’originale placca quadrata per uno stile definito che cattura lo sguardo; nuove finiture anche per Lea e One che si vestono di bianco opaco, nero opaco, oro, oro rosato lucido, oro rosato opaco, black chrome lucido, black chrome opaco, nickel spazzolato e bronzo. 

Anche il mondo delle pareti doccia si rinnova nel segno dell’armonia, dal momento che il concept principe è proprio l’immagine coordinata tra Azure, il mobile Qamar e le collezioni accessori e specchi. 

Infine, ponendo come sempre al centro la casa e l’ambiente bagno, Inda presenterà il proprio Sistema Lavanderia in preview al Salone 2018, incentivando ancora una volta la massima libertà compositiva e dimensionale.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

Catellani&Smith, la Macchina della Luce tra arte e design

Successivo

L’interior design firmato Marco Piva per Tonino Lamborghini Towers

La Metropolitana di Napoli diventa un museo
Architettura

La Metropolitana di Napoli diventa un museo

Arte d’avanguardia, architettura ipnotica, viabilità urbana: mondi diversi che si uniscono nella celebre Metropolitana...

Manital sbarca in Cina
Design

Manital sbarca in Cina

Manital, azienda italiana con forte vocazione internazionale che da 28 anni realizza maniglie di design, porta l'eccellenza...

Lo Tsinghua Art Museum di Mario Botta a Pechino
Architettura

Lo Tsinghua Art Museum di Mario Botta a Pechino

L’edificio del TAM (Tsinghua Art Museum), disegnato da Mario Botta Architetti sulla base di un progetto di concorso del...