Marchi Cucine, il giro del mondo in showroom Marchi Cucine, il giro del mondo in showroom
Design

Marchi Cucine, il giro del mondo in showroom

Scritto da Redazione |

12 Ottobre 2018

Lo scorso 4 ottobre Marchi Cucine ha scelto di raccontare al pubblico il suo stile e la sua identità presentando presso lo showroom di Viale Umbria 85 a Milano una panoramica delle sue collezioni nella forma di un vero e proprio giro del mondo da Londra a New York, dalla Provenza a Parigi. 

Il percorso narrativo accompagna il visitatore alla scoperta delle cucine esposte con suggestioni e atmosfere, create con particolari allestimenti che ricordano e riportano in luoghi lontani grazie a quattro macro-aree geografiche corrispondenti alle collezioni dell’azienda (Gusto Italiano, il Vintage, il New Classic e il Country) per un totale di 10 modelli.

Si comincia con la Collezione Gusto Italiano articolata in: BRERA 76, che prende ispirazione dai loft delle grandi metropoli ed è una scelta di forte impatto e personalità per conferire ad ogni casa un'atmosfera vissuta, rilassata, chic e creativa;

LAB 40, una cucina laboratorio, lanciata nel quarantesimo anniversario dell’azienda per chi desidera uno stile che rimanda al passato, con le alte prestazioni tecnologiche di oggi. 

La Collezione Vintage è invece rappresentata da: 1956, una cucina costellata di elementi in ferro come bulloni e rivetti che le regalano un carattere metropolitano con tocchi british;

KREOLA, una cucina versatile che si presta alle più svariate personalizzazioni e che è destinata a diventare parte essenziale della zona living;

LOFT, una cucina originale e di grande impatto visivo pensata sempre per chi ama lo stile industriale e cosmopolita, unendo funzionalità e design;

NOLITA, cucina di grande qualità costruttiva e progettuale fornita dalla cura artigianale e capace di esaltare, accostandoli, gli elementi materici come il legno sbiancato, il metallo e i mattoni a vista, particolari che gli conferiscono uno stile prettamente industrial.

Per quanto riguarda la Collezione New Classic essa comprende OPERA’, cucina su misura che gioca sulle tonalità del bianco, del nero e del wengè, sfumature che le regalano un’eleganza unica, grazie anche all’isola centrale destinata ai fuochi e all’imponente vetrina con vetri all’inglese. 

Infine la Collezione Country, che si esprime in: DHIALMA, uno tra i modelli più iconici di Marchi Cucine contraddistinto dal tipico sapore country;

GRANDUCA, cucina classica, romantica e dal sapore provenzale;

OLD ENGLAND, capace di incarnare il fascino della tradizione inglese. 

Un gusto cosmopolita ma inconfondibilmente italiano quello di Marchi Cucine: pronti a scoprirlo nel loro showroom?

Questo articolo parla di:

Precedente

Matrix4Design al Salone del Mobile.Milano Moscow: le nostre interviste

Successivo

My home collection presenta la nuova Ula

Wikkelhouse,  la casa di cartone anticipa il futuro
Architettura

Wikkelhouse, la casa di cartone anticipa il futuro

Vivreste mai in una casa “da imballaggio”? Se siete perplessi sappiate che è esattamente questo il significato della...

Un nuovo Headquarter per Federlegno Arredo Eventi
Design

Un nuovo Headquarter per Federlegno Arredo Eventi

Architettura iconica e vocazione sostenibile: sono questi gli ingredienti alla base della nuova sede di Federlegno Arredo...

Furniture & Light Fair, le novità di Zilio A&C a Stoccolma
Design

Furniture & Light Fair, le novità di Zilio A&C a Stoccolma

È uno degli appuntamenti più attesi nel mondo del progetto, diventato negli anni un punto di riferimento imprescindibile per...