Matrix4Design intervista Duka a Cersaie 2018 Matrix4Design intervista Duka a Cersaie 2018
Design

Matrix4Design intervista Duka a Cersaie 2018

Scritto da Giulia Guerra |

28 Settembre 2018

Rendere emozionante il gesto più quotidiano. Una missione ambiziosa, specialmente se quel gesto è fare la doccia, magari alla fine di una lunga giornata che ci ha lasciato esausti e nervosi. Ma l’ambizione è uno degli ingredienti che da quasi quarant’anni contribuisce al successo di un’azienda come Duka, una realtà in cui ogni giorno le tecnologie d’avanguardia e la bellezza design sono messe al servizio di un ambiente bagno sempre più funzionale e confortevole.

Così, grazie all’impegno di un team che non teme di esplorare le ultime frontiere dell’innovazione, all’entusiasmo che si radica nella qualità e nell’attenzione verso il cliente, anche quest’anno sono moltissime le novità con le quali Duka si rende protagonista al Cersaie di Bologna, vetrina perfetta per presentare al pubblico i nuovi obiettivi di prodotto e di mercato. A questo proposito abbiamo il Responsabile Vendite del brand Alan Centofante: ecco le sue parole.

 

Questo articolo parla di:

Precedente

A Cersaie sette collezioni per i 50 anni di Elios Ceramica

Successivo

Moscow Design Week, Simone Micheli presenta Organic Shapes

NO.MADE, la micro-casa per location scenografiche
Architettura

NO.MADE, la micro-casa per location scenografiche

Luxury Mobile Home, un nuovo concept per l’abitare nomade. Presentato recentemente alla Milano Design Week, NO.MADE è il...

DVO, il design dell’ufficio ha un nuovo stile
Design

DVO, il design dell’ufficio ha un nuovo stile

Una soluzione funzionale e versatile per l’ufficio. Al Salone del Mobile 2019 DVO ha presentato DV504-Milo, progettato da...

Maledetto Design, un libro racconta storia e contraddizioni delle grandi icone
Design

Maledetto Design, un libro racconta storia e contraddizioni delle grandi icone

Che cosa significa “design”? Che cosa distingue ciò che viene definito “design” da ciò che non lo è? A quali oggetti...