Design

Podium, i pavimenti Isoplam per il nuovo complesso residenziale a Jesolo

Luglio 12, 2022

scritto da:

Podium, i pavimenti Isoplam per il nuovo complesso residenziale a Jesolo

 

Non distante dal lungomare di Jesolo, si trova Podium, il complesso abitativo tra i protagonisti della riqualificazione per una città più sostenibile. Il progetto è stato affidato allo studio ELASTICOFarm che ha scelto la resistenza delle pavimentazioni di Isoplam.

Podium a Jesolo

La particolarità dell’edificio è che la sua facciata frontale si caratterizza per i suoi volumi irregolari e leggeri. Alla tradizionale configurazione compatta, infatti, si è preferito “scalare” e scomporre la facciata frontale, per ottimizzare l’orientamento delle zone giorno a sud-ovest e sfruttare la ventilazione naturale. Non solo: i piani così disposti in sequenza arcuata creano una sorta di anfiteatro che, con l’inserimento di elementi d’arredo vegetale, sono un voluto richiamo ai filari di vigneti della zona del basso Piave.

Se al piano terra di Podium si collocano le funzioni commerciali, l’ampia scalinata porta direttamente al piano rialzato dove trovano spazio aree comuni come piscina e solarium. I piani superiori, invece, sono destinati a uso abitativo. Al piano interrato, invece, si collocano parcheggi e scarico merci.
L’intero edificio è realizzato con materiali isolanti e serramenti ad elevata prestazione termica, l’installazione di impianti ad alto rendimento e basso consumo e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili (pompe di calore e pannelli fotovoltaici).

Nelle aree nascoste, quali il parcheggio e il tetto con l’impianto fotovoltaico, sono stati ottenuti importanti risultati in termini di praticità e durata nel tempo grazie ai pavimenti in Pavilux Crystalquarz di Isoplam, superficie in calcestruzzo realizzata con una miscela a base di quarzo tedesco purissimo e di Cemento Portland.

La peculiare composizione di Pavilux Crystalquarz consente di realizzare pavimentazioni dalle grandi resistenze meccaniche, in virtù dell’elevata concentrazione dell’aggregato siliceo e della riduzione del rapporto acqua/cemento, dovuta all’applicazione a spolvero. La corazzatura superficiale, inoltre, ne potenzia ulteriormente le performance e la durabilità: da un lato, infatti, riduce la formazione di polvere e la penetrazione di olii e grassi, facilitando le operazioni di pulizia e manutenzione, utili in particolare negli ambienti dedicati ai garage. Dall’altro, rende la superficie estremamente resistente agli agenti atmosferici, al gelo, al disgelo e ai raggi UV e quindi idonea anche in aree particolarmente esposte ai cambiamenti del clima, come tetti e plateatici.

Utilizzato nella caratteristica colorazione Cemento in tutte le pavimentazioni interrate e di copertura, per un’estensione totale di circa 3000 mq totali, Pavilux Crystalquarz è stato applicato anche nella rampa di accesso al complesso residenziale con una particolare lavorazione a spina di pesce, che ha permesso di incrementarne ancor più la resa antiscivolo.