#dontstopdesign Design

Protek, i nuovi modelli Bigfoot guardano allo smart working

Luglio 7, 2020
Avatar

scritto da:

Protek, i nuovi modelli Bigfoot guardano allo smart working

 

Presentata di recente nell’esclusiva cornice dello showroom More+Space di Milano, la collezione Bigfoot è il sistema di arredo a scomparsa di Protek® che permette di sfruttare tutto lo spazio a disposizione, anche dove non c’è, all’interno di una casa, di un hotel, di un ufficio o di qualsiasi altra tipologia di ambiente.

Oggi la linea si amplia con nuovi modelli e finiture, sia per la linea Architectural che per la linea Interior, introducendo nella collezione anche il nuovo modulo dedicato allo smart working.

Bigfoot è un sistema brevettato, 100% Made in Italy e unico in tutto il mondo disponibile in due versioni, Architectural da integrare nel muro in fase di progettazione e ristrutturazione dell’abitazione, e Interior, che si inserisce all’interno di un progetto d’interni dialogando con estrema flessibilità insieme agli arredi e finiture già presenti negli ambienti; entrambe le versioni offrono una molteplicità di configurazioni e non richiedono la concessione edilizia, velocizzando e semplificando l’installazione.

I nuovi modelli di Bigfoot si presentano rinnovati oltre che in alcuni dettagli tecnici ed estetici, come il sistema di scorrimento delle guide interne, le guarnizioni, le finiture, anche per la disponibilità di nuovi formati da 60 cm da integrare negli arredi presenti nelle zone living o in cucina, consentendo di avere spazio in più a disposizione.

In aggiunta i moduli sono intercambiabili fra di loro e anche sovrapponibili per rendere la casa dinamica nel corso della giornata, mentre dal punto di vista delle finiture, i moduli Bigfoot® sono disponibili oltre che in laminato HPL di qualità superiore, anche in Fenix, il materiale innovativo dalla superficie opaca, anti-impronta e morbida al tatto, che garantisce anche un basso riflesso della luce.

Inoltre, grazie alla sua composizione, risulta molto resistente ai graffi, all’abrasione, al calore secco, ai solventi a base acida e ai reagenti domestici e la riparabilità termica conferisce a questo materiale la capacità di rigenerarsi da eventuali micro-graffi superficiali; infine, grazie all’esclusivo strato esterno non poroso, è semplice da pulire ed è ideale per il contatto con gli alimenti.

Spiega Giovanni Maggioni, CEO di Protek®:

«Il sistema Bigfoot® trasforma letteralmente l’ambiente in cui viene installato, rendendolo dinamico e funzionale al momento della giornata. Lo dimostra perfettamente il nuovo Bigfoot® Smartworking che abbiamo ideato in risposta alle nuove esigenze emerse durante l’emergenza Covid. Il lavoro ‘obbligato’ nella propria abitazione ha messo in evidenza quanto la maggior parte delle case di oggi non sia compatibile con le necessità lavorative di avere uno spazio riservato e dedicato, dove potersi concentrare, fare delle riunioni collegandosi da remoto. Il modulo Smartworking permette tutto questo. È accessoriato infatti con tutto quello che serve per allestire una postazione di lavoro con il tavolo-scrivania, i vani dove ordinare i porta documenti, le prese elettriche per collegare il pc e gli altri device che dovessero servire durante il lavoro

Grazie alle sue numerose possibilità di accessoriamento, Bigfoot® è il nuovo format destinato a diventare sempre più di uso comune nelle abitazioni di nuova realizzazione, in ambienti come More+Space, il primo modello integrato Design&Build dedicato al microliving, ma anche all’interno di prestigiosi progetti milanesi some The Central Tower, le Corti Segrete e Tantardini 1/3 e di molti altri nel mondo.