Design

Guarda come dondolo: le altalene e le sedute sospese di Paola Lenti

Settembre 5, 2022

scritto da:

Guarda come dondolo: le altalene e le sedute sospese di Paola Lenti

 

Guarda come dondolo, guarda come dondolo…“: ecco il ritornello di una della canzoni più amate da grandi e piccoli che, magari dondolandosi su un’altalena, l’hanno cantata a squarciagola. Ma chi l’ha detto che per dondolarsi bisogna essere per forza piccoli e andare al parco giochi? Ora, grazie ad altalene, amache e sedute sospese, chiunque potrà dondolarsi comodamente da casa propria. Come dimostrano alcune proposte di sedute sospese di Paola Lenti.

Altalene e sedute sospese di Paola Lenti

Realizzate in Rope, il filato tecnico che ha rivoluzionato la storia dell’azienda grazie alle sue caratteristiche performanti, si distinguono per il design contemporaneo, le lavorazioni manuali e i colori esclusivi, peculiarità che le rendono adatte a intonarsi anche con gli ambienti indoor.

Grazie ai moschettoni in acciaio inox queste sedute potranno essere agganciate al soffitto o alle travi mentre, per l’outdoor, possono essere fissate a una struttura di sostegno lineare, sempre in acciaio, in tinta con le tonalità delle sedute.

Orbitry © Paola Lenti srl, ph. Sergio Chimenti

Le strutture intrecciate manualmente, per esempio dell’altalena Adagio disegnata da Franceso Rota, e della poltrona sospesa Orbitry di Victor Carrasco, sono rese confortevoli da cuscini di seduta e di appoggio nei tessuti di rivestimento per outdoor dell’azienda come Brio, Luz, Rope T, Wara e Thea, che le rendono veri e propri pezzi di design.

Swing © Paola Lenti srl, ph. Sergio Chimenti

A rievocare il passato, invece, ci pensano i dondoli Wabi e Swing che sono stati rivisitati con materiali nobili come il legno di frassino o di sassofrasso e che sono anch’essi rivestiti con i tessuti tecnici delle collezioni per esterni, resistenti all’acqua e ai raggi ultravioletti.

Wabi © Paola Lenti srl, ph. Sergio Chimenti

Infine, Shibui, disegnata da Francesco Rota, è una bellissima piattaforma in bambù che fa parte della collezione Eres, progettata con materiali e rivestimenti al 100% naturali.