Tortona Design Week ai blocchi di partenza: ecco gli eventi da non perdere Tortona Design Week ai blocchi di partenza: ecco gli eventi da non perdere
Design

Tortona Design Week ai blocchi di partenza: ecco gli eventi da non perdere

Scritto da Redazione |

22 Marzo 2019

Ricerca, tecnologia, sperimentazione, progettualità ancorata al contemporaneo: si svilupperà a partire da questi attualissimi topic la prossima edizione della Tortona Design Week, l’appuntamento imperdibile del Fuorisalone in uno dei distretti storici del design milanese che quest’anno verrà alimentato da un mix di grandi nomi e nuove proposte, con molteplici innovazioni di prodotto, servizi ed eventi. 

Avviene così che nel quartiere Tortona lo spirito del tempo venga tradotto in progetti pensati per raccontare il presente - il #NOW - e il ruolo del #DESIGN nel rispondere ai bisogni della società, una mission realizzabile anche grazie alle iniziative finalizzate a facilitare l’accesso e l’orientamento del pubblico, tra cui:

un sistema di realtà aumentata, sviluppato in collaborazione con Sense - immaterial Reality;

gli Infopoints TDW, firmati da Alfonso Femiaguest architect del distretto, veri e propri landmark totemici;

la nuova edizione del Casello Giallo, spazio di contaminazione e accoglienza;

gli Architours, organizzati da Associazione Tortona Area Lab in collaborazione con AIM - Associazione Interessi Metropolitani;

il TDW Press Hub by DBOX, spazio di accoglienza per la stampa all’interno del Magna Pars Hotel and Event Space.

Inoltre, tra i protagonisti dell’edizione 2019 sono moltissimi i nomi di rilievo: Fabio Novembre, Aldo Cibic, Ikea, Lexus, Honda, German Design Council, Corraini Edizioni, Delta Light, Novartis, Union Corporation, Keio University, solo per citarne alcuni. 

In particolare, DBOX sarà una scatola per il design, un contenitore di idee innovative firmato Fabio Novembre al Magna Pars Hotel and Event Space: l’architetto, che traduce il concetto dell’abbraccio universale in estetica potente, interpreterà gli spazi in un’ottica di Inclusività e condivisione dove il percorso del visitatore si snoda tra ambienti divisi e condivisi per aree cromatiche.

Aldo Cibic sceglierà invece una delle sue realizzazioni più recenti, il Savona 18 Suites, per raccontare il proprio lavoro e percorso attraverso la mostra Aesthetics of vitality, coinvolgendo il visitatore nel percorso variegato e articolato della propria poetica, tesa nella ricerca della rappresentazione di un’estetica della vitalità.

D’altro canto, IKEA inviterà a scoprire la sua smart home: un playground dove interagire con luci e suoni attraverso esperienze, installazioni e Dj set e in cui il grande protagonista sarà SYMFONISK, nuovo prodotto sviluppato in collaborazione con Sonos per IKEA.

Ancora, DELTA LIGHT inaugurerà Delta Light Studio Milano, innovativo showroom dell’omonima multinazionale che ha curato il progetto di illuminazione architettonica dello Starbucks Reserve Roastery di piazza Cordusio: lo showroom è stato sviluppato su un originale format che metterà insieme esposizioni concettuali, attività formative dedicate allo studio della luce e soprattutto la presenza di esperti e uno smart lab dedicato ai prodotti.

HONDA presenterà poi Honda e-Prototype, il nuovo modello appena svelato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, e offrirà ai visitatori un'esperienza immersiva unica con “Honda experience - Casa Connessa Tortona”, un ambiente ispirato al Concept di design di Honda e-Prototype.

Non basta, perché UNION CORPORATION JAPAN, azienda giapponese specializzata in maniglie, collaborerà con l’architetto Tsuyoshi Tane di Atelier Tsuyoshi Tane Architects dando vita a una suggestiva installazione One Design – One Handle che recupera l’antica arte della colata in sabbia.

Infine, NOVARTIS presenterà il progetto Reimagine Medicine: re-DESIGN migraine mentre GERMAN DESIGN COUNCIL, una delle più importanti istituzioni di design al mondo, esporrà le 21 opere dei vincitori di ein&zwanzig, il concorso internazionale per sostenere giovani talenti nel campo del design; gli spazi espositivi saranno firmati da Studiopepe.

La Tortona Design Week proporrà dunque una panoramica ad amplissimo raggio sul presente e sul futuro del progetto, una prospettiva ulteriormente valorizzata da LEXUS che sempre in zona presenterà LEXUS DESIGN EVENT 2019 - Leading with Light: un’esperienza immersiva – ideata dallo studio giapponese Rhizomatiks – che sfrutta le tecnologie della luce per mostrare la visione di un futuro sempre più a misura d’uomo, vero obiettivo dell’intero Fuorisalone.

 

Precedente

Milano Design Week 2019, l’illuminazione design di Patrizia Volpato a Hotel Regeneration

Successivo

Princess 4000 di duka, una cabina doccia dal forte impatto visivo

Salone del Mobile.Milano Moscow, Matrix4Design incontra Morelato
Design

Salone del Mobile.Milano Moscow, Matrix4Design incontra Morelato

Marchio simbolo della grande e prestigiosa tradizione dell’ebanisteria italiana, Morelato ha portato anche quest’anno...

Salone del Mobile.Milano Moscow, Matrix4Design incontra Alberto e Francesco Meda
Design

Salone del Mobile.Milano Moscow, Matrix4Design incontra Alberto e Francesco Meda

Due generazioni a confronto sul tema universale della creatività, alle prese con potenzialità e rischi legati alle nuove...

Salone del Mobile.Milano Moscow, Matrix4Design incontra Turri
Design

Salone del Mobile.Milano Moscow, Matrix4Design incontra Turri

Una nuova fase di cambiamento, che raccoglie l’eredità di una tradizione storica per rilanciare la propria visione di un...