Architettura

86+73, l’architettura a colori di Alberonero in Sicilia

Settembre 4, 2018

scritto da:

86+73, l’architettura a colori di Alberonero in Sicilia

Sulla costa occidentale della Sicilia, il parco culturale Periferica presso Mazara del Vallo è il risultato di un lungo lavoro di riqualificazione di un’area abbandonata, oggi rivitalizzata grazie a laboratori, festival e eventi culturali.

Qui, l’artista e designer Alberonero ha creato 86+73, la sua ultima opera pubblica realizzata in collaborazione con Viavai Project e Linvea: una sorta di pittura sviluppata su di uno spazio costruito che punta a produrre una dicotomia di percezione nello spettatore riducendo la relazione tra uomo e spazio ad una semplice sensazione cromatica. 

159 toni di colore diversi si espandono lungo il pavimento, i muri e i tetti, dominati dal bianco assoluto, mentre la superficie tridimensionale viene neutralizzata dall’uso della forma quadrata in una combinazione di colore e geometria.

Passando attraverso la riduzione degli elementi in forme minimali, il progetto esplora così l’interazione profonda tra architettura ed emozione.