Architettura

La casa ecosostenibile di Holzius a Vienna

Ottobre 11, 2022

scritto da:

La casa ecosostenibile di Holzius a Vienna

 

Ci troviamo vicino Vienna, per la precisione a Baden, ed è qui che sorge una casa completamente ecologica e a basso impatto ambientale. A realizzarla è stato holzius con il supporto esecutivo di Holzbau Sixt su progetto dell’architetto Christoph Kaspar.

La casa ecosostenibile

Il protagonista indiscusso, qui, è il legno che passa dall’essere un materiale di costruzione a vero e proprio oggetto di design.

Con una superficie di circa 180 mq l’abitazione si estende su due piani e l’architettura si caratterizza per l’inclusione del giardino con i suoi spazi aperti nel concetto abitativo. La terrazza esterna, con una superficie utile di circa 100 metri quadri, è orientata verso il verde sul lato lontano dalla strada e offre piena privacy oltre che un’ampia visuale sulla natura circostante attraverso generose superfici vetrate e finestrate che assicurano l’ingresso della luce naturale negli ambienti interni. Cuore della casa e fulcro della vita familiare, un’area open space in parte su due piani permette di passare le ore libere e i momenti di convivialità legati al rituale del cibo, venendo ampliata da un’area di lavoro e da una biblioteca al piano superiore.

© Michael Liebert

Il legno massello è presente internamente con circa 300 m2 di elementi parete e più di 210 m2 di elementi soffitto in massello, ed esternamente con l’intera facciata isolata con fibra di legno tenero e lana di legno, intonacata e rivestita di legno di larice pre-grigiato, retroventilato. Principio costruttivo alla base di tutte le case in legno firmate holzius, il tassello in legno con bordi a coda di rondine che funziona da raccordo assicurando stabilità di forma agli elementi parete e soffitto, senza impiegare colle e parti metalliche.

Anche da un punto di vista energetico la casa ha delle specifiche attenzioni. Sul tetto dell’abitazione, infatti si trova un impianto fotovoltaico capace di coprire l’intero fabbisogno energetico della casa. Con una potenza complessiva di 3,5 kWp, frigorifero, lavastoviglie, lavatrice e altri elettrodomestici possono essere azionati in piena autonomia. L’area centrale del soggiorno, invece, resta calda e confortevole grazie alla presenza del riscaldamento a pavimento e di una stufa. Il certificato energetico dell’edificio specifica un coefficiente di trasmittanza termica (U) pari a 0,27 W/m2 per l’intera superficie di riferimento di 172 m2K mentre il coefficiente di trasmittanza termica relativo agli elementi in legno massiccio si aggira sui 0.12, il che garantisce un ottimo isolamento termico e notevoli vantaggi in termini di consumi energetici e di emissioni di CO2, tanto che l’edificio è in classe energetica A+.