Architettura

Angle Lake, la nuova stazione di transito polifunzionale di Seattle

Marzo 5, 2018

scritto da:

Angle Lake, la nuova stazione di transito polifunzionale di Seattle

I luoghi di transito stanno diventando le nuove piazze pubbliche. Ciò accade grazie a progetti come quello realizzato a Seattle dallo studio americano Brooks+Scarpa, che hanno disegnato la nuova stazione di transito Angle Lake.

Si tratta di una struttura polifunzionale caratterizzata da una scenografica facciata ondulata a geometria rigata in cui le due linee curve sono unite da una serie di linee rette; ogni elemento è realizzato in alluminio e secondo dimensioni e forme standardizzate.

Al terzo piano si trova una piazza pubblica, elemento di connessione principale e collegata direttamente alla stazione della ferrovia leggera, al parcheggio e alle strade; si aggiungono un’area per la discesa dei passeggeri e altre zone di carico e scarico, oltre ai passaggi coperti verso il garage e la stazione.

Accanto al piazzale articolato su una superficie di 4000 metri quadri e al parcheggio che può contenere fino a 1150 automobili e biciclette, sono stati progettati spazi commerciali, sedute, percorsi e aree di raccolta dell’acqua utili anche a creare punti di sosta e interazione.

Angle Lake può così ospitare anche eventi, incontri pubblici, mostre e mercatini, offrendo ai viaggiatori e ai locali numerose occasioni di svago e piacere.