Architettura

Bespoke Romance, Paolo Cesaretti progetta lo showroom di Kale Group

Ottobre 12, 2020
Avatar

scritto da:

Bespoke Romance, Paolo Cesaretti progetta lo showroom di Kale Group

 

A Bologna, l’architetto italiano Paolo Cesaretti ha realizzato Bespoke Romance, il progetto per lo showroom temporaneo di Kale Group, marchio leader mondiale nel settore dei materiali ceramici.

Maestria, design e unicità sono i concetti chiave assegnati dall’azienda, mentre l’ispirazione progettuale deriva dal simbolo dell’infinito: due cerchi fusi che rappresentano la perfezione e la durevolezza creano l’involucro arrotondato della struttura.

Grazie alle forme architettoniche pure esaltate da un uso teatrale della luce, l’intero spazio espositivo è caratterizzato da un’atmosfera metafisica: gli espositori evocano spazi domestici e commerciali disposti su un percorso ad anello, i tableaux decorativi in ceramica ritagliata si appoggiano a pareti e pavimenti.

L’ampio lounge è un ulteriore spazio di grande attrattiva, concepito come un’area di incontro ibrida che fonde un elegante bar metropolitano con uno spazio informale dedicato al lavoro collettivo.

I prospetti esterni di Bespoke Romance sono costituiti da centinaia di lastre Kalesinterflex, una piastrella di grande formato con spessore minimo: grazie alla sua versatilità, Kalesinterflex è utilizzato anche nel cuore dello spazio espositivo, per progettare un interno domestico completo, composto da cucina, soggiorno e bagno.

Infine, attorno a questo elemento centrale, con l’obiettivo di sconvolgere la percezione generale della piastrella ceramica come mero materiale da costruzione solido, è stata progettata un’installazione interattiva poetica e ironica, che è diventata un attrattore per i visitatori, informati su questo materiale in un modo nuovo e diverso.