Architettura

C-Home, una casa fatta di container

Febbraio 8, 2021
Avatar

scritto da:

C-Home, una casa fatta di container

 

Una casa unifamiliare fatta di container. Nella località di Claverack – Red Mills, negli Stati Uniti, lo studio di architettura LOT-EK, fondato dagli architetti napoletani Ada Tolla e Giuseppe Lignano, ha creato C-Home Hudson, un’abitazione concepita per riciclare container di spedizione da 40 piedi.

In questo caso, sei container forniscono 1 920 piedi quadrati di spazio abitativo su due livelli: la casa presenta un layout aperto con soggiorno, sala da pranzo e cucina al piano terra; suite con due camere da letto al livello superiore, ciascuna accessibile dalla propria scala, con bagno completo e cabina armadio.

Grandi pareti di vetro forniscono luce trasversale e ventilazione a tutte le aree, con grandi ponti per espandere lo spazio vitale all’esterno, nel cortile posteriore e anteriore; inoltre, una scala esterna fornisce l’accesso al tetto verde e al ponte.

C-Home si configura come un esempio luminoso di reinvenzione dell’esistente, proponendo un nuovo punto di vista su oggetti solo apparentemente lontani dal mondo visionario dell’architettura.