Architettura

Casa M-101, la casa “sospesa” nel cuore del Sud Italia

Ottobre 2, 2019

scritto da:

Casa M-101, la casa “sospesa” nel cuore del Sud Italia

La grande bellezza della Puglia esaltata dal minimalismo di un’architettura “sospesa”.

Casa M-101 è l’abitazione costruita su un terreno collinare di Ostuni, nel cuore dell’Italia meridionale, dagli architetti dello studio Corsaro, che hanno preso ispirazione dall’antico concetto di hortus conclusus per creare una “casa sospesa” in un contesto di elevato valore paesaggistico caratterizzato dalla presenza di querce ed ulivi.

Così, proprio per mantenere il più possibile intatte le caratteristiche della location, l’edificio pare adagiarsi sul suolo senza davvero toccarlo ed è caratterizzato da due lastre orizzontali aggettanti che fluttuano parallele e formano il “Portico”, uno spazio ombreggiato e protetto dalle intemperie da dove contemplare il panorama.

Sul fronte posteriore, invece, un giardino circoscritto da muri in pietra a secco crea un’area protetta (l’hortus conclusus, appunto), uno spazio più intimo per gli ospiti della casa.

Le soluzioni tecnologiche adottate, ben integrate nell’architettura, garantiscono inoltre standard elevati di efficienza energetica, mentre l’utilizzo di materiali locali come la pietra calcarea e il legno di quercia e di elementi che rimandano alla tradizione costruttiva del luogo, come i muri a secco, instaurano un rapporto forte con il territorio, autentico protagonista dell’intero progetto.

Images Courtesy of  Corsaro Architetti.