Architettura

CLM Design & Contract, il fascino contemporaneo di una villa (eco) in Val Seriana

Febbraio 18, 2021
Avatar

scritto da:

CLM Design & Contract, il fascino contemporaneo di una villa (eco) in Val Seriana

 

Di recente, CLM Design & Contract, General Contractor e Arredo Contract specializzato in ristrutturazioni in ambito residenziale e commerciale, ha realizzato un importante progetto di recupero e riqualificazione energetica di una villa del Comune di Castione della Presolana, in provincia di Bergamo, finallizzato alla creazione di un posto confortevole e sano in cui vivere, in perfetta armonia con il patrimonio ambientale circostante oltre che energeticamente efficiente.

In primo luogo, il concept progettuale sviluppato da CLM Design & Contract valorizza nell’outdoor il carattere deciso di elementi materici, che richiamano il fascino inconfondibile degli chalet di montagna: la facciata, infatti, rispetta il mood tipico delle costruzioni locali, con una zoccolatura in pietra, una parte centrale intonacata e la parte superiore in legno.

Nell’indoor, invece, la suggestiva combinazione di architettura e natura si realizza grazie ad ambienti in cui convivono funzionalità e design, in un gioco virtuoso con ampie superfici vetrate, finiture ed arredi ricercati, che rendono l’abitazione un tutt’uno con il paesaggio.

Disposta su tre piani fuori terra, l’unità immobiliare è un esempio di abitare certificato in classe energetica A4, la più alta ottenibile, realizzato grazie ad un’accurata progettazione architettonica e strutturale e ad un’attenta selezione delle più moderne dotazioni tecnologiche ed impiantistiche.

Nello specifico, l’esposizione della villa, libera sui quattro lati, consente di massimizzare l’utilizzo della luce solare per la produzione di energia elettrica, attraverso un impianto fotovoltaico da 10 kW, installato sulla parte a sud della copertura; l’involucro è stato altresì interamente isolato sulle superfici opache con un cappotto realizzato utilizzando, in modo puntuale, tre diversi elementi, a cui si aggiunge una selezione di serramenti con un coefficiente termico particolarmente basso e l’installazione, in tutte le stanze, di un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) che permette di ricambiare costantemente l’aria in casa senza dover aprire le finestre.

Il riscaldamento, la produzione di acqua calda sanitaria e il riscaldamento della piscina sono assicurati infine dall’utilizzo di un impianto geotermico: una fonte energetica naturale in grado di trasferire il calore dal terreno all’ambiente interno, assicurando una maggiore efficienza rispetto ad un impianto tradizionale.

Protagonista ed elemento unificante della casa è la scenografica scala che collega i tre livelli dell’abitazione, caratterizzata da un originale parapetto realizzato con sezioni verticali di tronco d’albero che, in lastre uniche continue, tamponano dall’alto gli interpiani; essa viene poi ulteriormente valorizzata da inaspettati scorci visivi che, dagli ambienti attraversati, aprono nel vano scale mediante pareti in vetro, realizzate in Stopsol super silver a tutt’altezza, conferendo un senso di maggiore ampiezza e luminosità.

Dal piano terra, in cui sono altresì collocati la palestra e i principali locali tecnici e di servizio, si sale al primo piano che ospita la stanza più importante dell’abitazione, un grande living con cucina a vista dove i commensali possono decidere se dialogare seduti sugli alti sgabelli posizionati di fronte all’isola, oppure accomodarsi nell’area relax, allestita con un salotto Désirèe di 4,5m e separata in modo discreto da una romantica vela divisoria, con camino a vista, posta al centro della stanza.

Gli affascinanti scorci offerti dalle ampie porte finestre, di circa 6 metri, che tagliano i muri perimetrali del locale si sposano poi ricercato lighting design della villa, interamente a led, realizzato per strati, allo scopo di separare la parte “strutturale” di servizio, da quella di design: ne è un esempio il suggestivo effetto a cascata che definisce la zona living, ottenuto grazie all’abile gioco di livelli realizzato con faretti pendenti Oty Light nella cucina e un lampadario a sospensione con paralumi in cristallo Cattelan, posizionato sopra l’elegante e raffinata tavola firmata anch’essa Cattelan.

Al secondo piano, infine, la zona notte è introdotta da una serie di pannellature mobili che racchiudono cabine armadio studiate ad hoc, per sfruttare al massimo ogni piccolo spazio; la stanza dei ragazzi, come quella padronale, è caratterizzata da grandi finestroni e dalla presenza di un bagno dedicato e, in particolare, i servizi a corredo della camera matrimoniale assicurano altresì un’esperienza di benessere vera e propria, da vivere direttamente nell’intimità della propria casa, come in una SPA,  grazie alla presenza di un accogliente bagno turco.

Il risultato è uno spazio abitativo confortevole e accogliente, dove l’eleganza design e l’efficienza strutturale si uniscono al fascino della natura creando un’oasi di pace e di relax.