Architettura

Guitar Hotel, l’hotel a forma di chitarra

Dicembre 17, 2019

scritto da:

Guitar Hotel, l’hotel a forma di chitarra

Avete mai immaginato di poter “suonare” un edificio come fosse uno strumento musicale? Che siate appassionati di musica o di architettura, questa idea è diventata molto meno assurda di quanto sembra, specialmente se decidete di alloggiare al nuovo Seminole Hard Rock Hollywood nella Florida meridionale.

Il resort, già soprannominato Guitar Hotel, è l’ultimo nato nella famosissima catena alberghiera a marchio Hard Rock e sta già facendo il giro del mondo per il suo aspetto unico: l’hotel ha infatti letteralmente la forma di una chitarra ed è realizzato esternamente con una serie di lastre di vetro solcate da sei tubi LED illuminati a rappresentare le corde dello strumento; di notte, oltre a cambiare colore e intensità durante gli spettacoli musicali, sei fasci di luce fissi si proiettano in alto verso la volta stellata.

Sviluppato su 450 metri di altezza e dotato di una piscina di 13,5 ettari articolata su vari livelli, l’hotel presenta una sala concerti con capienza fino a 7000 spettatori, una laguna per gli sport acquatici, un lago artificiale per famiglie, un roof-bar con vista all’ultimo piano, una zona lounge, 14 ristoranti, negozi, sale conferenza e addirittura un casinò.

Oltre alle camere ospitate nel corpo-chitarra del complesso, sono a disposizione anche ville di varie dimensioni con piscina privata: tutti gli alloggi uniscono superfici naturali a decori a intreccio e finiture personalizzate.

Vicinissimo alla spiaggia e non lontano dall’aeroporto di Miami, l’hotel ha infine in serbo per gli ospiti una sorpresa unica: lo storico pianoforte dorato di Elvis Presley che li accoglie all’ingresso, come la prima nota di una partitura spettacolare.