Hudson Yards, la Grande Mela ha un nuovo landmark Hudson Yards, la Grande Mela ha un nuovo landmark
Architettura

Hudson Yards, la Grande Mela ha un nuovo landmark

Scritto da Redazione |

01 Aprile 2019

E’ stato costruito in soli sei anni e, nelle intenzioni delle due società Related e Oxford Property Group che l’hanno realizzato, diventerà uno dei simboli della città di New York, oltre che il più grande progetto edilizio privato degli Stati Uniti con varie destinazioni d’uso.

Stiamo parlando di Hudson Yards, un complesso eterogeneo comprendente sei grattacieli (di cui quattro dedicati agli uffici), un centro commerciale di 60 mila metri quadrati, un polo di negozi, ristoranti, appartamenti e hotel, un centro d’arte e cultura chiamato Shed e l’ormai famoso Vessel, una costruzione aperta al pubblico e alta 50 metri progettata da Thomas Heatherwick, costituita da 154 scalinate, 2500 gradini e 80 postazioni panoramiche.

Il totale dell’area interessata dal progetto è pari a 113mila metri quadrati, su cui verranno a collocarsi in tutto 16 nuovi edifici (con 4000 appartamenti di cui il 10% destinato all’edilizia popolare), un parco e una scuola andando a formare a tutti gli effetti una piccola città nella città.

Dal punto di vista dello stile, a dominare le strutture sono materiali come vetro riflettente blu, marmo, ottone, legno lucido, secondo una visione progettuale sofisticata che mira a valorizzare in maniera iconica la zona del quartiere Chelsea affacciata sul fiume Hudson, creando un altro angolo di grande impatto nel cuore dell’isola di Manhattan.

Questo articolo parla di:

Precedente

StudioMABB, a Brescia un vecchio casale diventa un ristorante

Successivo

Calvi Brambilla progetta il Palazzo Barovier&Toso di Murano

 Casa SR, la nuova spazialità di una casa vacanze in Puglia
Architettura

Casa SR, la nuova spazialità di una casa vacanze in Puglia

Un’abitazione dalla doppia natura, una pubblica e una privata, che corrispondono rispettivamente all’asse est-ovest e...

Le nuove finiture metalliche di antoniolupi
Design

Le nuove finiture metalliche di antoniolupi

antoniolupi presenta le nuove finiture preziose pensate per arricchire le iconiche collezioni in Flumood del brand: il calore...

Slowear18, il mixology bar incontra il fashion store
Architettura

Slowear18, il mixology bar incontra il fashion store

Situato nel cuore di Milano (Via Solferino 18) e progettato dallo studio italiano Visual Display, Slowear18 è una nuova...