Architettura

Il legno di Scandola Mobili arreda il resort vinicolo Ca’ del Moro

Gennaio 25, 2019

scritto da:

Il legno di Scandola Mobili arreda il resort vinicolo Ca’ del Moro

Tutto il piacere del vino in un resort di lusso immerso tra i vigneti. È questa la formula di Ca’ del Moro, il resort veneto dell’azienda vinicola La Collina dei Ciliegi immerso tra i vigneti DOC Valpolicella e i nuovi vigneti CRU. 

Un complesso di benessere che prende vita a partire da un antico casale, caratterizzato dalla presenza di materiali naturali come il legno, il ferro e la pietra e immerso in un paesaggio dalla bellezza unica. 

In questo contesto prestigioso interviene Scandola Mobili, azienda leader nella produzione di arredamento in legno che è stata chiamata a studiare soluzioni dal gusto caldo e accogliente in linea con la filosofia del luogo, tempio della bellezza e dell’enogastronomia. 

Le sei stanze, allestite dall’architetto Alessandro Agrati nel tipico stile Scandola Mobili, diventano così rifugi ospitali dove il legno di pregiato abete, i tessuti in lino e i colori tenui si fondono tra loro creando un’esperienza sensoriale rilassante, pensata per sfuggire dal caos della quotidianità e ricondurre alla natura. 

Massima cura è stata poi riservata anche alle aree comuni del resort, dove i mobili Scandola, proposti nei colori neutri del legno, sono portatori di un senso semplicità ma al tempo stesso di grande, naturale eleganza.