Architettura

Il paesaggio e la casa: il progetto di Botticini + Facchinelli ARW

Dicembre 27, 2019

scritto da:

Il paesaggio e la casa: il progetto di Botticini + Facchinelli ARW

Il legame con il territorio e il rapporto con il paesaggio sono i due fondamentali capisaldi del nuovo progetto residenziale curato dallo studio di architettura Botticini + Facchinelli ARW a Cremignane, un’area nei pressi del monte Adamello e vicino al Lago d’Iseo.

Situata su una collina, la casa è caratterizzata dalla vista che si apre su una riserva naturale e la struttura sembra essere sempre esistita pur esprimendo, allo stesso tempo, un’idea contemporanea dell’abitare.

Essa presenta una pianta a C irregolare, pensata per connettere i diversi contorni geografici circostanti e valorizzare la vista sia con le aree living, affacciate sul cortile e sui monti, sia con la zona notte dotata di pareti vetrate continue nella direzione del lago: in tal modo l’abitazione si configura come un tetto sospeso tra la terra e il cielo.

In rapporto con il terreno, la casa è posizionata ad un livello superiore rispetto a quello del sito: questa soluzione dà la possibilità di mantenere ridotto il volume dell’edificio, traendo vantaggio dalla diversa altezza dell’ingresso, in modo da ottenere lo spazio per il posto auto e per una scala collegata al piano superiore.

Infine, l’uso dei materiali naturali, come il legno, esalta il legame della struttura con i colori del paesaggio rafforzando in maniera definitiva la relazione con l’ambiente naturale.

 Images Courtesy of atelierXYZ.