Architettura

La nuova architettura industriale di Valle Architetti

Agosto 24, 2018

scritto da:

La nuova architettura industriale di Valle Architetti

Una costante sperimentazione sul tema dell’architettura industriale: dagli Anni Settanta questa missione è la base della collaborazione tra lo studio Valle Architetti e il brand Fantoni Arredamenti: gli architetti sono infatti da sempre incaricati della progettazione degli stabilimenti produttivi aziendali in Italia settentrionale.

Di recente, un nuovo edificio industriale denominato Plaxil 8 è stato progettato per completare il campus Fantoni: il progetto consiste in una composizione di volumi singoli caratterizzati da volumi geometrici ma ambivalenti.

Mentre i sistemi industriali si intrecciano lungo la struttura esteriore in un contesto di organicismo formale, ogni edificio appare come una sorta di minimale astrazione di un cubo, di un cilindro, di un prisma; d’altro canto, la composizione del complesso richiama l’architettura delle più importanti istituzioni umane: la cattedrale, il tempio, l’abside. 

Inoltre, Plaxil 8 ospita una filiera produttiva di MDF (Medium Density Fiberboard) pienamente automatizzata: essa include la più grande pressa d’Europa e la seconda più grande al mondo per la produzione di pannelli MDF, che vengono usati per la fabbricazione di arredi, porte, pannellature da interni e materiali fono-assorbenti.

Un progetto innovativo dove l’architettura incontra l’industria.