PalermoUno, design vintage e contemporaneo nella nuova galleria milanese PalermoUno, design vintage e contemporaneo nella nuova galleria milanese
Architettura

PalermoUno, design vintage e contemporaneo nella nuova galleria milanese

Scritto da Redazione |

25 Gennaio 2019

Di recente, l’interior designer Sophie Wannenes ha aperto la sua prima galleria a Milano, PalermoUno, un luogo dove l’unico comune denominatore è ciò che le piace, un modo sofisticato per introdurre le persone ai designer che ama. 

La galleria è ubicata al secondo piano di un palazzo residenziale milanese, caratterizzato da blocchi di marmo colorato a intarsi, riferimenti all’architettura classica e un ingresso sontuoso, affacciato su via Palermo in Brera, nel Design District della città.

Lo spazio di 150 metri quadri consiste in una palette cromatica vivace e satura, un mix eclettico di arredamento vintage e una scelta di pezzi contemporanei firmati da designer provenienti dall’Italia e dall’estero

La selezione include le sedie in ferro per la sala da pranzo di Mario Milana e le sedute vintage di Pierluigi Colli rifoderate con tessuto Kirkby Design, accanto i tavoli Marzotto Edizioni e le librerie di Pietro Russo, mentre le tappezzerie comprendono i cuscini di Dedar e i tappeti grafici di Ilo

Inoltre, lo spazio è arricchito dagli chandelier di Mason Editions, dalle lampade Tala e dalle lanterne del vetraio ceco Bomma, mentre i complementi per la tavola come i vasi totem di Simona Cardinetti, i bicchieri FFerrone e l’oggettistica vintage ornano le superfici nella cucina e nella zona pranzo. 

Ogni cosa presente in galleria è in vendita e la Wannenes ha già avviato una call per giovani designer chiamati a partecipare alla mostra inaugurale in occasione del Salone del Mobile

Il meglio deve ancora venire.

Questo articolo parla di:

Precedente

Un ospedale nella natura, ecco l’ultima sfida di Snøhetta

Successivo

Il legno di Scandola Mobili arreda il resort vinicolo Ca’ del Moro

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux
Design

Megius, l’eleganza discreta del nuovo Separè Lux

È pensata per portare un tocco di sofisticata eleganza tanto negli hotel più raffinati quanto nei contesti residenziali...

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso
Architettura

Superare il sisma, il nuovo Edificio Polifunzionale sul Gran Sasso

Ricucire le ferite ancora aperte dopo il dramma del terremoto del Centro Italia nel 2016 attraverso una progettazione...

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos
Design

La lampada Clochef di Massimo Iosa Ghini per Leucos

Si chiama Clochef la lampada a sospensione disegnata da Massimo Iosa Ghini per Leucos che si è recentemente aggiudicata il Good...