PalermoUno, design vintage e contemporaneo nella nuova galleria milanese PalermoUno, design vintage e contemporaneo nella nuova galleria milanese
Architettura

PalermoUno, design vintage e contemporaneo nella nuova galleria milanese

Scritto da Redazione |

25 Gennaio 2019

Di recente, l’interior designer Sophie Wannenes ha aperto la sua prima galleria a Milano, PalermoUno, un luogo dove l’unico comune denominatore è ciò che le piace, un modo sofisticato per introdurre le persone ai designer che ama. 

La galleria è ubicata al secondo piano di un palazzo residenziale milanese, caratterizzato da blocchi di marmo colorato a intarsi, riferimenti all’architettura classica e un ingresso sontuoso, affacciato su via Palermo in Brera, nel Design District della città.

Lo spazio di 150 metri quadri consiste in una palette cromatica vivace e satura, un mix eclettico di arredamento vintage e una scelta di pezzi contemporanei firmati da designer provenienti dall’Italia e dall’estero

La selezione include le sedie in ferro per la sala da pranzo di Mario Milana e le sedute vintage di Pierluigi Colli rifoderate con tessuto Kirkby Design, accanto i tavoli Marzotto Edizioni e le librerie di Pietro Russo, mentre le tappezzerie comprendono i cuscini di Dedar e i tappeti grafici di Ilo

Inoltre, lo spazio è arricchito dagli chandelier di Mason Editions, dalle lampade Tala e dalle lanterne del vetraio ceco Bomma, mentre i complementi per la tavola come i vasi totem di Simona Cardinetti, i bicchieri FFerrone e l’oggettistica vintage ornano le superfici nella cucina e nella zona pranzo. 

Ogni cosa presente in galleria è in vendita e la Wannenes ha già avviato una call per giovani designer chiamati a partecipare alla mostra inaugurale in occasione del Salone del Mobile

Il meglio deve ancora venire.

Questo articolo parla di:

Precedente

Un ospedale nella natura, ecco l’ultima sfida di Snøhetta

Successivo

Il legno di Scandola Mobili arreda il resort vinicolo Ca’ del Moro

alumina, l’alluminio al centro della capsule DVNE Milano
Design

alumina, l’alluminio al centro della capsule DVNE Milano

L’alluminio come materia prima su cui costruire l’essenza di una collezione per la tavola eclettica e sofisticata. È la...

Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel, il progetto di DAAA Haus a Malta
Architettura

Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel, il progetto di DAAA Haus a Malta

Nel 2017 a Malta un edificio dallo strordinario valore storico è diventato un lussuoso boutique hotel grazie al progetto...

Hook, lo smart working diventa pop
Design

Hook, lo smart working diventa pop

Nell’età dello smart working la presenza di un angolo studio in casa è un’esigenza sempre più sentita: per questa...