Architettura

Riapre la Neue Nationalgalerie di Berlino, ristrutturata da Chipperfield

Settembre 1, 2021

scritto da:

Riapre la Neue Nationalgalerie di Berlino, ristrutturata da Chipperfield

 

Riaperta al pubblico di recente, la Neue Nationalgalerie di Berlino si presenta nella nuova veste nata dal restauro curato dallo studio dell’architetto David Chipperfield, che è intervenuto con classe sull’edificio firmato dal grande Ludwig Mies van der Rohe.

© Simon Menges

Le vetrate esterne sono state sostituite mantenendo la tipica griglia in acciaio; inoltre, la struttura portante in cemento armato è stata riparata dai danni subiti nel corso degli anni.

© Simon Menges

Dall’edificio sono stati poi rimossi, restaurati e reintegrati circa 35 000 singoli componenti, tra cui le lastre del pavimento in pietra naturale e le griglie metalliche del soffitto nella sala principale.

© Simon Menges

In più, sono stati installati nuovi impianti di climatizzazione e un nuovo ascensore che facilita l’accesso al museo, sono stati rinnovati l’illuminazione così come il guardaroba, il cafè e lo shop interno.

© Simon Menges

La ristrutturazione di Chipperfield sottolinea infine la relazione armonica del complesso con il vicino Museo del XX secolo, che presto sarà realizzato dallo studio svizzero Herzog & de Meuron e si collegherà tramite un tunnel alla Neue Nationalgalerie.