Design

Acquabella, tutte le novità per il bagno a Cersaie 2021

Settembre 1, 2021

scritto da:

Acquabella, tutte le novità per il bagno a Cersaie 2021

 

Sin dalla sua nascita trent’anni fa a Valencia il brand spagnolo Acquabella, leader nel settore bagno, ha sempre lavorato per migliorare quelli che si possono definire a pieno titolo i capisaldi della propria offerta: la possibilità di personalizzazione, la cura del dettaglio, l’attenzione alle tendenze e la ricerca di materiali innovativi.

Valori imprescindibili che saranno protagonisti anche a Cersaie 2021, la kermesse bolognese in occasione della quale Acquabella presenterà Akron®, materiale di altissima qualità brevettato che, grazie al suo composto di poliuretano e cariche minerali, permette di essere tagliato più facilmente, in modo da adattare il prodotto a qualsiasi spazio o angolo.

Trattato in superficie con un rivestimento in poliuretano acrilico, che assicura un’integrazione totale con il supporto, Akron® garantisce straordinarie proprietà antibatteriche e antiscivolo e un’assoluta resistenza a possibili graffi, urti o shock termici che possono sopraggiungere con l’uso quotidiano.

Nasce da qui la novità Opal Quiz, la prima vasca da bagno freestanding in Akron®, che disegna su tutta la superficie un interessante contrasto tra geometrie, texture ad alta definizione e sensazioni tattili.

Opal è infatti caratterizzata dalla rivoluzionaria finitura Quiz, che combina all’effetto cemento di Beton, le venature naturali di Ethnic e la consistenza microtexturizzata di Zero. L’accogliente forma ovale di questa vasca da bagno haute couture, con misure da 180×55 cm, presenta inoltre un bordo più spesso, che consente di appoggiare flaconi, spugne e dispenser.

Un’altra novità riguarda invece la linea di finiture Acquabella, che arricchisce la gamma con la nuova texture Arabba ispirata alla resistenza della pietra e alla piacevole sensazione al tatto delle fibre naturali tessute a mano. Anche Arabba, come tutte le altre finiture, è disponibile per il rivestimento di pannelli murali standard offerti da Acquabella, piani con o senza lavabi integrati, e mobili da bagno.

In più, Arabba contraddistingue il nuovo piatto doccia su misura Tempo Arabba, in grado di adattarsi a ogni esigenza di spazio: il suo design morbido e gli angoli leggermente smussati permettono all’acqua di scivolare lungo il perimetro e di confluire in una sottile griglia che raccoglie il flusso.

Sempre in materia di piatti doccia, Acquabella presenta poi Flow Zero, progettato per “fondersi” con l’acqua: linee rigorose e inclinate consentono al grande flusso sulla superficie di convogliare verso la griglia, che si integra nel perimetro del piatto doccia, offrendo un effetto omogeneo e lineare. Questo modello si distingue per la morbida microtexture Zero che assicura un aspetto elegante e perfettamente liscio.

Infine, Mini è il nuovo lavabo dalle piccole dimensioni (40×21 cm) che presenta una profonda vasca da 35 cm, le cui misure ridotte permettono di adattarsi a spazi anche molto contenuti garantendo estrema funzionalità. Mini è rivestito all’esterno con la texture dall’effetto “lavagna” Slate ed è accessoriato con un pratico portasciugamani posizionato nella parte inferiore del lavabo, disponibile nelle versioni acciaio lucido o nero.

Pronti a scoprire tutte queste novità a Cersaie 2021? L’appuntamento è di quelli da non perdere.