Architettura

Architect@Work Milano conferma le aspettative e rilancia per il 2023

Novembre 24, 2022

scritto da:

Architect@Work Milano conferma le aspettative e rilancia per il 2023

 

Un’altra edizione di Architect@Work Milano si è appena conclusa confermando il successo della kermesse tra aziende e professionisti. Il 9 e il 10 novembre, infatti, negli spazi dell’Allianz MiCo, sono stati accolti ben 3.420 progettisti per scoprire le novità selezionate dalla commissione tecnica, consapevoli dell’alto valore formativo dell’esperienza di avvicinamento e contatto diretto con i prodotti e le aziende in un contesto dall’impronta pienamente professionale, da vivere in presenza ma anche online, attraverso le risorse offerte dalla piattaforma Architect@Work Digital.

© Luca Perazzolo

I momenti di visita, di approfondimento e di dialogo tra progettisti ed espositori, fulcro e centro principale di interesse del format Architect@Work, hanno trovato posto nel consueto layout ideato dallo studio C4 -Creative Fo(u)r, ricorrente in tutte le edizioni internazionali dell’evento e improntato a un black&white grafico e lineare, specchio della trasparenza e della democraticità dell’esposizione e delle altre aree interattive della manifestazione.

© Luca Perazzolo

I talk, la mostra fotografica delle architetture contemporanee ritratte da Luc Boegly e la rassegna Good Materials curata dal laboratorio di idee sostenibili Baolab hanno completato, insieme alle possibilità di sosta offerte dal temporary bookstore e dagli spazi ristoro, il panorama di proposte a perfetta misura di progettista.

Forte di questo successo, l’appuntamento con Architect@Work è inoltre già in programma con una nuova edizione, ancora una volta a Milano, l’8 e il 9 novembre 2023. Iniziate a segnarlo in agenda.