Damast

L’acqua e le sue forme.

Dinamica, giovane e intelligente, tre parole per definire un modo squisitamente unico di essere Made in Italy, coniugando alta qualità, stile, freschezza ed originalità. Questa l’essenza di Damast, azienda piemontese con sede a Invorio, in provincia di Novara, nata nel 2000 e specializzata in progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi funzionali per la doccia.

Soffioni, saliscendi, pannelli e colonne doccia, docce a mano, shut-off, bracci e accessori. Non solo strumenti che veicolano l’acqua in maniera efficiente e sofisticata, ma dispositivi di benessere e piacere nella sala da bagno, oltre che di relax e comfort.

Questo e molto altro racchiude il concetto di #doccetteria lanciato dall’azienda, da sempre promotrice di una vera e propria “cultura della doccia”, piacevole, efficiente ed ecosostenibile. Un vero e proprio mondo di soluzioni che, accanto al sito istituzionale www.damast.it, trova espressione anche in due siti internet dedicati, dove è possibile approfondire le principali linee di prodotto ed i punti di forza Damast: www.doccetteria.it e www.showerland.it.

“Noi di Damast – spiega Concetta Mastrolia, AD di Damast – vediamo la doccia come un momento che dedichiamo a noi stessi che porta tranquillità e serenità grazie all’incontro con l’acqua in un ambiente funzionale e gradevole. La #doccetteria è un mondo in cui ci riconosciamo da sempre, un settore diverso dalla rubinetteria: è venuto il momento di sottolineare questo distinguo. Con impegno e passione guardiamo alla capacità di governare l’acqua attraverso prodotti dotati di dignità propria ed oggi sempre più portatori di benessere”.

Un benessere che va a braccetto con l’attenzione per l’ambiente. Damast è infatti impegnata da anni in prima linea in campagne di sensibilizzazione per il risparmio dell’acqua e nella promozione di prodotti dotati di tecnologie Water Saving ed Air System, dispositivi a risparmio idrico pensati per garantire, oltre al massimo comfort, la tutela delle risorse idriche. In particolare l’azienda propone docce che preservano dagli sprechi d’acqua mantenendo nel contempo un getto ben corposo. Una sensibilità che rappresenta un plus valore e proietta ancora di più l’azienda verso il futuro.

Questa lungimirante e articolata visione di Damast del mondo della doccia si traduce in un ricco catalogo di prodotti creativi, di alta qualità, innovativi e moderni, progettati secondo la filosofia “Design for All”, a misura di persona (anche di bambino, anziano, disabile).

La doccia così diventa sinonimo di versatilità, un’abitudine uguale per tutti eppure diversa per ciascuno. E Damast da 20 anni lavora su ricerca e sviluppo proprio per rispondere ad ogni esigenza con articoli che possano soddisfare le personali preferenze. “Accogliere le richieste di un cliente significa comprenderne le necessità anticipando a volte le tendenze di mercato, guidarlo nel processo di acquisto e suggerire il prodotto” è la filosofia che guida l’azienda.

In un’ottica di prodotto personalizzato e fatto a misura di persona gli articoli Damast – vera peculiarità – sono combinabili tra loro in molteplici soluzioni. Una opportunità in più per i clienti, che l’azienda ha definito “L’equazione intelligente”: l’abilità nel mixare gli elementi come spinta alla creatività.

I prodotti Damast nascono sulle colline novaresi a ridosso del Lago d’Orta – cuore pulsante del Distretto della Rubinetteria e del Valvolame – e da lì partono per raggiungere le destinazioni di tutto il mondo, anche grazie alla vicinanza dell’azienda con le principali arterie autostradali e vie di comunicazione internazionali.

Damast è parte di un polo industriale strutturato, in grado di gestire una filiera produttiva ordinata e precisa. Sui suoi 25.000 mq di superficie trovano spazio gli stabilimenti dediti a produzione, assemblaggio, controllo qualità; uno show-room espositivo; la palazzina degli uffici, centro nevralgico dell’azienda e del suo Centro Stile interno e due grandi magazzini logistici. Oltre allo spazio mensa, nella struttura vivono anche una biblioteca ed una sala polivalente che ospita mostre, eventi, installazioni, luogo di incontro tra il mondo della #doccetteria, del design e la grande passione per l’arte che pervade l’azienda.

A collegare i singoli stabilimenti, un “cordone ombelicale” coperto che si snoda e che non solo protegge, ma unisce e simboleggia anche la sinergia tra produzione e know-how, consapevolezza e lungimiranza, tradizione ed innovazione. Completa questa grande cittadella produttiva un rigoglioso polmone green di 2.500 mq, composto da un frutteto e da un parco piantumato con alberi, siepi e verde ornamentale.

È questa la miscela che dal 2000 ad oggi, anno dopo anno, ha saputo rendere Damast una realtà affermata ed in costante crescita, sempre più apprezzata dalla clientela.