Ceramica Cielo per la nuova Casa Alitalia Ceramica Cielo per la nuova Casa Alitalia
Design

Ceramica Cielo per la nuova Casa Alitalia

Scritto da Redazione |

30 Agosto 2018

Non è trascorso molto tempo da quando abbiamo raccontato la qualità, lo stile e il comfort rigorosamente Made in Italy che contraddistinguono il nuovo progetto Casa Alitalia, la prestigiosa lounge dell’aeroporto di Roma Fiumicino firmata dagli architetti Marco Piva e Armando Bruno.

A completamento del raffinato quadro progettuale si pone dunque a maggior ragione l’intervento di Ceramica CIELO, le cui collezioni sono state scelte proprio per interpretare gli ambienti bagno della nuova esclusiva flagship lounge di Roma. 

Caratterizzati da un design essenziale e al contempo ricercato, gli spazi sono stati arredati con le collezioni Shui Comfort e Fluid: due serie uniche che esaltano la straordinaria capacità dell’azienda di lavorare la materia conferendo un design contemporaneo ed innovativo, frutto dell’approccio sartoriale alla cura dei dettagli, del forte legame con i valori dell’artigianalità e di una qualità totale del prodotto, da sempre al centro della filosofia di Ceramica Cielo.

Sintesi perfetta tra design e versatilità, la collezione Shui Comfort si distingue per lo spessore sottile in grado di esaltare al meglio le forme e la praticità dei prodotti; d’altro canto Fluid, firmata da Marco Piva, ispirata alla fluidità e al movimento dell’acqua che, attraverso la plasticità della ceramica, conferisce alle forme una valenza scultorea, si caratterizza invece per il design morbido e sinuoso. 

Le lounge Alitalia rappresentano un inedito modo di accogliere i viaggiatori: l’interior design mira a creare dei luoghi di accoglienza per i servizi a terra in cui ci sia la percezione da parte del cliente di trovarsi all’interno di una casa italiana, con ambienti che si richiamano a quelli tipicamente domestici.

In questo contesto Ceramica CIELO si conferma nel ruolo di perfetta interprete dell’eleganza italiana nei settori design e accoglienza, offrendo ad Alitalia un prodotto dall’impatto unico in termini di performance e bellezza.

Questo articolo parla di:

Precedente

Rometti, il gestaccio è di ceramica

Successivo

Simone Guidarelli Walldesign, la casa è un giardino d’inverno

Leeza Soho, apre i battenti l’attesa torre di Zaha Hadid a Pechino
Architettura

Leeza Soho, apre i battenti l’attesa torre di Zaha Hadid a Pechino

Diventato un edificio iconico ancora prima della sua inaugurazione, il Leeza Soho progettato dall’archistar Zaha Hadid...

NABA, 200 borse di studio per scommettere sul talento
Design

NABA, 200 borse di studio per scommettere sul talento

Il futuro è delle nuove generazioni: per questo NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, ha deciso di lanciare la nuova edizione del...

Il lusso italiano di Barel in scena a Tirana
Design

Il lusso italiano di Barel in scena a Tirana

The luxury of Italian style, home, hotel, living space è la mostra organizzata dall’architetto Simone Micheli a Tirana, in...