Design

Club, Suite ed Ego, le stufe di MCZ si rifanno il look

Dicembre 3, 2021

scritto da:

Club, Suite ed Ego, le stufe di MCZ si rifanno il look

 

Delle vere icone di design che dal 2009 scaldano le case di tutta Europa. Oggi le amate Club, Suite ed Ego, le stufe di MCZ, si sono rifatte il look con l’aiuto delle abili mani del designer italo-spagnolo Pablo Dorigo.

Questo restyling ha donato a Club, Suite ed Ego un’estetica ancora più sobria, con linee addolcite e ripulite dal superfluo. Ego, più compatta come dimensioni, è realizzata in acciaio, mentre Club e Suite propongono un rivestimento in ceramica, più essenziale il primo, di gusto classico il secondo.

Il fuoco resta il vero protagonista, ora sempre più grande grazie all’attenta progettazione del focolare interno. Per focalizzare l’attenzione sulla fiamma, sono state eliminate le superfici spigolose dove solitamente si appoggia la cenere, rimanendo fastidiosamente in vista. Per poter poi soddisfare le esigenze di tutti, le stufe si presentano oggi in più versioni, ipertecnologiche e gestibili direttamente da smartphone.

Tutti i modelli rispettano l’alto standard di qualità che ormai caratterizza i prodotti a pellet di MCZ:

  • combustione pulita certificata (Ecodesign 2022, classe ambientale 4 stelle);
  • struttura stagna, ideale per garantire efficienza e perfetta qualità dell’aria in casa (per i modelli Air e Comfort Air);
  • candeletta ceramica per accensione rapida in tre minuti;
  • autonomia di pulizia, con un cassetto cenere ampio a svuotamento settimanale e un braciere;
  • autopulente per le versioni più potenti (Hydro Matic e Comfort Air Matic);
  • elevato comfort acustico con la funzione No-Air, che consente di escludere totalmente o limitare al minimo la ventilazione (disponibile per i modelli Air).